Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 dicembre 2018

Stefan Everts ricoverato in coma: l'ex campione del motocross ha contratto la malaria in Congo

print-icon
ste

Il campione belga del motocross, vincitore di 10 titoli mondiali, ha contratto la malaria in occasione di un evento benefico in Congo. Ricoverato in coma farmacologico, è in condizioni gravissime

Una brutta notizia scuote il mondo del motocross. L'ex pilota belga Stefan Everts, 46 anni compiuti lo scorso 25 novembre, ha contratto la malaria ed è ricoverato in coma farmacologico. Everts ha partecipato a un evento benefico in Congo, dove ha contratto la malattia che ora fa temere per la sua vita. In questo momento si trova all'Ospedale Hasselt, in Belgio: le sue condizioni sono molto gravi.

L'evento a cui ha preso parte Everts, chiamato "4 Ore di Lubumbashi", si è svolto circa un mese fa. Il ricavato va a finanziare alcuni progetti in Africa, tra cui la costruzione di nuove scuole. Quando gli è stata diagnosticata la malattia, il belga è stato ricoverato e messo in coma farmacologico. La famiglia, che ha comunicato la notizia, invita al rispetto per la privacy, in un momento così delicato.

Chi è Stefan Everts

Stefan Everts considerato il migliore nella storia del motocross: ha vinto più titoli mondiali di motocross di qualsiasi altro pilota. Figlio d'arte, il padre Harry vinse quattro titoli. Dal 1991 al 2006, il campione belga si è imposto in questi campionati, dal più recente al più datato: Campionato Motocross MXGP 2006, 2005 e 2004; MX World Championship 250cc nel 2003; MX World Championship 500 cc nel 2001 e nel 2002; MX World Championship 250cc nel 1997; 250 MX World Championship ccm nel 1996; MX-WM 250 ccm nel 1995 e MX-WM 125 ccm nel 1991.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi