Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 gennaio 2019

Dakar 2019, Vincono Al-Attiya e Joen Barreda

print-icon
Dak

Al-Attiya e Baumel durante la prima tappa della Dakar 2019 (foto: Getty)

Al via l’edizione 2019 della Dakar, interamente in Perù, con la prima tappa: Lima-Pisco. Partenza dalla capitale quindi 331 km, di cui 84 di Prova speciale. In evidenza subito Toyota e Honda

LA GUIDA ALLA REGINA DEI RAID

Al-Attiya davanti a Sainz e Przygonski

È stato Nasser Al-Attiya, con la Toyota Hilux, a dominare la prima tappa del rally raid, mentre dietro di lui Carlos Sainz e Jakub Przygonski, entrambi sulla MINI, hanno dato spettacolo fino alla fine, lottando per la seconda posizione, che lo spagnolo ha fatto sua per 1” appena. Vladimir Vasilyev, sulla seconda Toyota Hilux si è classificato quarto, con un distacco di 18 secondi dal polacco. Dietro di lui Yazeed Al Rajhi e Giniel De Villiers, impegnato in una rimonta che gli ha permesso di guadagnare diverse posizioni in classifica, terminando sesto. MINI ufficiale anche per Peterhansel, il Re della Dakar, che ha concluso la prima tappa al settimo posto seguito da Ten Brinke. Chiudono la top 10 Harry Hunt e l’ultima MINI ufficiale, quella di Cyril Despres.
Tra gli italiani troviamo Mangelo Montico e Camelia Liparoti, che hanno concluso la giornata rispettivamente in 56esima e 62esima posizione.

Classifica auto dopo la tappa Lima-Pisco

La prima tappa delle moto è di Joan Barreda

Per quanto riguarda la categoria moto, nella prima tappa della Dakar 2019, Joan Barreda ha conquistato la vittoria, la diciassettesima in carriera, con la Honda. Dietro di lui a 1’34” distacco Pablo Quintanilla su Husqvarna. Ricky Brabec, sempre su Honda, ha terminato la tappa in terza posizione, davanti alla Yamaha di Van Beveren, mentre le tre moto del Red Bull KTM Factory Team (di Sunderland, Price e Walkner) si sono classificate quinta, sesta e settima. Tra le prime dieci anche le altre due Honda del Monster Energy Team con Benavides e Florimo, seguiti dalla Yamaha di De Sultrait. Jacopo Cerruti è il primo degli italiani. Ha concluso la giornata in 32esima posizione, seguito dal compagno Maurizio Gerini in 38esima.
(foto: Joan Barreda official Twitter)

Classifica moto dopo la tappa Lima-Pisco

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi