Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
25 marzo 2019

MxGP, Cairoli sbanca in Gran Bretagna: conquista un primo e un secondo posto

print-icon

Nella seconda tappa del Mondiale MxGP, il pilota italiano domina la prima "Run" davanti a Gajser che si riscatta nella seconda manche proprio a spese del pilota della KTM. Con tre prove vinte su quattro in programma nei primi due appuntamenti stagionali, Cairoli guida la classifica con un vantaggio di 8 punti sullo sloveno della Honda

COSTA RICA, RISSA DA SALOON TRA PILOTI. VIDEO

Il Mondiale di MxGP è iniziato nel segno di Tony Cairoli. Il motociclista italiano vince Gara 1 ed è secondo in Gara 2 in Gran Bretagna sul bellissimo tracciato del South West National Park e conferma il suo eccellente stato di forma nonostante condizioni fisiche non proprio ottimali. Cairoli ha concesso il bis conquistando il secondo successo stagionale consecutivo dopo le tre "Run" vinte su quattro disputate.

Il pilota della KTM ha saputo sfruttare una prova non proprio perfetta di Tim Gajser per portare a casa i 25 punti della vittoria e poi ha gestito la seconda manche "accontendandosi" del secondo posto alle spalle proprio dello sloveno, campione del mondo nel 2016. Gasjer è, infatti, il rivale numero uno per il titolo mondiale considerando le assenze di Jeffrey Herlings e Romain Faivre.

"La prima manche è stata buona, sono partito bene. Gajser era molto veloce in diversi tratti del tracciato, ho provato a non sbagliare e a fare il mio ritmo - ha spiegato Cairoli a fine gara - Sono contento per la vittoria del Gran Premio, la pista era difficile e quindi ho cercato di non andare a terra. Negli ultimi giri ho provato a prendere Tim ma è stato molto veloce", le sue dichiarazioni dopo la seconda manche. Appuntamento ora Valkenswaard (Olanda), nel prossimo weekend, dove Cairoli dovrà difendere gli 8 punti di vantaggio sul campione della Honda.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi