Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 aprile 2019

Motorsport, il quarto episodio in onda su Sky Sport Arena

print-icon

In onda sui canali Sky l'appuntamento settimanale con il magazine Motorsport, con approfondimenti dal mondo dei motori. In onda da giovedì 18 aprile a mezzanotte su Sky Sport Arena

LO SPECIALE MOTORI

FORMULA 1

La Mercedes-Benz ha festeggiato di recente i suoi primi  125 anni di storia. Correva infatti l’anno 1886 quando Carl Benz depositò a Berlino il brevetto del suo veicolo a motore a tre ruote e allo stesso tempo a Benz, Gottlieb e Daimler davano vita alla prima automobile a quattro ruote. Un anniversario importante che andava festeggiato degnamente ed infatti i responsabili della casa tedesca non si sono certo risparmiati portando sulla pista britannica un quantitativo impressionante di auto storiche del marchio tutte perfettamente funzionanti direttamente dal proprio museo di stoccarda. Tra i presenti non potevano mancare i piloti del team di F1 Lewis Hamilton e Valtteri Bottas che insieme ad altri colleghi del passato piu e meno recente della casa tedesca sono scesi in pista al volante di una serie di auto iconiche nella storia della casa di stoccarda.

FORMULA 1

La Red Bull ha chiuso il GP di Shangai con un buon risultato in termini di punti ed un Verstappen che insinuandosi tra le due ferrari di Vettel e Leclerc ha dimostrato una competitivita sorprendente. Le perplessità sulla power unit honda sembrano ormai fugate e cosi il team austriaco si sta confermando la terza forza del campionato. Nel frattempo continuano gli impegni promozionali del team e cosi i due piloti prima della gara a Shangai sono stati coinvolti in diverse attività che li hanno portati maggiormente a contatto con i fans cinesi e la loro cultura.

CAMPIONATO ITALIANO RALLY

Craig Breen con la sua Skoda ha vinto il rally di Sanremo, beffando nel finale Simone Campedelli e la sua Ford fiesta. Il terzo gradino del podio è stato appannaggio di Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, anche loro su Skoda Fabia R5 mentre il primo equipaggio ai piedi del podio, quarto, è stato quello di Citroen Italia composto da Luca Rossetti e Eleonora Mori con la Citroen C3 R5. il Rallye di Sanremo ha offerto uno spettacolo unico, confermandosi come spesso già accaduto nel passato, una gara incerta e imprevedibile fino alla fine. L’edizione 2019 della prova rivierasca non ha del resto smentito questa tradizione, rivelandosi una delle sfide più palpitanti di sempre, risoltasi appunto solo negli ultimi chilometri di gara.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi