Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 maggio 2019

Motorsport, l'ottavo episodio in onda su Sky Sport Arena

print-icon

In onda sui canali Sky l'appuntamento settimanale con il magazine Motorsport, con approfondimenti dal mondo dei motori. Da giovedì 16 maggio, alle 21.30, su Sky Sport Arena

LO SPECIALE MOTORI

500 MIGLIA INDIANAPOLIS

Ormai manca sempre meno alla 500 miglia di Indianapolis dove Fernando Alonso proverà ad entrare nella storia vincendo la gara e con essa la famosa triple crown composta da mondiale di formula 1, 24 ore di le mans e appunto dalla mitica maratona di oltre 3 ore nel catino dell’indiana. Al pilota spagnolo manca solo quest’ultimo obiettivo da centrare per riuscire in un impresa che finora è stata compiuta dal solo Graham Hill ma di certo non sarà una cosa facile riuscirci. Alonso paretciperà alla gara infatti ancora una volta insieme al team Mclaren che ha già vinto la 500 miglia 3 volte nel passato e che in questa occasione sarà supportata dal team inglese carlin mentre nel primo tentativo fatto dallo spagnolo nel 2017 fu il team andretti a gestire la sua vettura. Senza l’esperienza degli americani dunque arrivare alla vittoria sembra ancora piu difficile eppure alla MClaren c’è fiducia ed Alonso è convinto di presentarsi pronti all’appuntamento con la storia. La 500 miglia di indianapolis resta d’altronde una delle gare piu difficili ed iconiche al mondo, una di quelle che ogni pilota vorrebbe poter vincere un giorno.

CAMPIONATO MONDIALE RALLY

Ott Tanak con la sua Toyota Yaris wrc ha vinto il Rally del Cile, sesto appuntamento del campionato mondiale 2019 dopo una gara dominata praticamente sin dalle prime prove speciali del venerdì. Il debutto della gara sudamericana nel calendario iridato in quanto sconosciuta a tutti ha creato molte difficoltà ed alcuni importanti colpi di scena che hanno di fatto stravolto la classifica del mondiale. Il capoclassifica Neuville infatti tratto in inganno da note poco precise finiva per disintegrare la sua i20 con un incidente spettacolare dal quale sia lui che il suo navigatore uscivano miracolosamente senza grosse conseguenze fisiche perdendo la leadership iridata in favore del campiona in carica Ogier che con la Citroen ha chiuso secondo in Cile.

CAMPIONATO ITALIANO RALLY

Per il terzo atto del Campionato Italiano Rally i protagonisti del tricolore si sono dati appuntamento in Sicilia dove si è svolta la Targa Florio una gara con un grande passato che ha visto il suo percorso tornare su tutte le prove che ne hanno fatto la storia con speciali che hanno interesseto tratti sia del piccolo che del medio che del lungo circuito delle Madonie. Alla fine è stato Simone Campedelli a conquistare il suo primo successo stagionale nel Campionato Italiano Rally in questa grande classica siciliana, mentre Luca Rossetti, dopo aver strameritato la vittoria che sarebbe stata la prima della Citroen nel tricolore doveva accontentarsi della piazza d’onore a causa di problemi elettrici e Crugnola con la Volkswagen Polo si piazzava terzo.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi