Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 maggio 2019

Motorsport, il nono episodio in onda su Sky Sport Arena

print-icon

In onda sui canali Sky l'appuntamento settimanale con il magazine Motorsport, con approfondimenti dal mondo dei motori. Da giovedì 23 maggio, alle 19.25, su Sky Sport Arena

LO SPECIALE MOTORI

FORMULA 1

La Formula 1  cambia velocemente si sa ed anche il suo calendario non fa eccezione. Dal prossimo anno infatti ci saranno due importanti novità come il debutto del Vietnam con la pista di Hanoi e soprattutto la gara in Olanda, con il circuito di Zandvoort che riaprirà i battenti al circus iridato dopo 34 anni dall'ultimo GP disputato. Un tracciato, quello dei Paesi Bassi, che ha fatto la storia della F1 e dove si sono svolti episodi celebri come quello legato a Gilles Villeneuve che dopo una foratura e conseguente uscita di strada riportò ai box la sua Ferrari su 3 ruote sperando si potesse cambiare la gomma e ripartire. Il buon Max Verstappen dunque avrà finalmente la sua gara di casa e su una pista che conosce abbastanza bene perche da ormai qualche anno la red bull organizza qui uno show per i tifosi olandesi con i suoi piloti e delle F1 di qualche anno fa. Ecco come il pilota olandese ha spiegato la pista al compagno di squadra Gasly prima dell’evento.

CAMPIONATO MONDIALE RALLY

Fino allo scorso rally del Cile Thierry Neuville era il leader del campionato mondiale rally 2019 ma dopo il nefasto errore nel quale ha distrutto la sua Hyundai il belga è precipitato al terzo posto. Negli ultimi due anni è stato lui l’antagonista del campionissimo Sebastien Ogier ma finora ha sempre e solo rincorso un titolo che alla fine gli è sempre sfuggito di mano. Il Neuville di oggi è comunque un pilota molto piu maturo e concreto di quello di qualche anno fa e di certo anche quest’anno si giocherà le sue carte sino all’ultimo appuntamento. Di recente ha tagliato il traguardo dei 100 rally iridati in carriera e dopo 8 anni nel WRC durante i quali i suoi errori fatali non sono stati pochi ora il belga non può più sbagliare se vuole coltivare ambizioni di vittoria.

MILLE MIGLIA 2019

Anche quest’anno collezionisti e appassionati di tutto il mondo con le loro rombanti auto da sogno si sono dati appuntamento a Brescia per rinnovare il mito di un’autentica leggenda dell’era moderna: quella della Freccia Rossa cui furono sufficienti 24 edizioni disputate negli anni tra il 1927 e il 1957 per restare per sempre nel cuore della gente. A farla da padrone come lo scorso anno sono state ancora le Alfa Romeo con una bella doppietta e la 92esima edizione della freccia rossa si è confermata una rievocazione storica che non smette di affascinare.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi