Motorsport, il quattordicesimo episodio in onda su Sky Sport Arena

Motori

In onda sui canali Sky l'appuntamento settimanale con il magazine Motorsport, con approfondimenti dal mondo dei motori. Da giovedì 27 giugno su Sky Sport Arena

LO SPECIALE MOTORI

In Formula 1 si sa che tra i fattori principali per andare forte ci siano il motore, l’accelerazione, la velocità di percorrenza in curva e la velocità di punta. Un parametro sovente trascurato è invece la frenata che risulta però spesso decisiva non solo nei sorpassi in staccata ma anche nella realizzazione dei tempi sul giro. La progettazione di un impianto freni di un odierna monoposto è estremamente complicato, così come il suo sfruttamento da parte del pilota. Per capire qualcosa in piu su temi come la ripartizione della frenata, le temperature dei freni e il sistema di recupero dell’energia ci affidiamo al responsabile delle tecnologie del team Mercedes Mike Elliot.

CAMPIONATO MONDIALE RALLY

Un pilota di Formula 1 e un campione dei rally. Cosa possono fare insieme? ovviamente divertirsi in macchina! Il recente GP di Francia è stata l’occasione per unire due eccellenze francesi del motorsport odierno ovvero il sei volte campione del mondo rally sebastien ogier e il pilota della red bull nel circus iridato pierre gasly. In questa occasione è stato Ogier a far vedere al giovane Gasly cosa è capace di fare una moderna world rally car e cosi nei dintorni del Castellet i due hanno seminato il panico con la Citroen C3. Il campione di Gap si è ovviamente prodotto nel suo repertorio di derapate controllate sfrecciando a tutta velocità nella campagna francese sino a quando la strana coppia transalpina non è arrivata al Paul Ricard dove ha avuto termine la loro folle corsa. Per Gasly questa è stata la prima esperienza in un auto da rally e il francese è rimasto davvero impressionato.

FERRARI DRIVER ACADEMY

Mentre la Ferrari archivia il gran premio di Francia con l’ennesimo risultato deludente c’è qualcuno che già pensa al futuro della scuderia italiana. Da 10 anni a questa parte infatti il team di Maranello ha messo su un programma per far crescere giovani talenti in vista di un possibile passaggio in Formula 1 denominato  Ferrari driver academy ed i frutti si stanno vedendo proprio quest’anno con l’approdo di Charles Leclerc nel team di formula 1 come compagno di sebastien vettel.  Oggi l’academy ferrari puo contare su giovani talenti quali il figlio del mitico schumy,  mick schumacher, Giuliano Alesì figlio di Jean ed Enzo Fittipaldi nipote del celebre Emerson. Di recente i piloti dell’ academy si sono dati appuntamento al FDA Camp di Livorno nel quale i ragazzi hanno vissuto giornate di intensi allenamenti che hanno visto incluse nel menù tanto il kickboxing, quanto la pesistica per potenziamento muscolare che il crossfit e il tactfit.

I più letti