Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 agosto 2019

Motorsport, il ventesimo episodio in onda su Sky Sport Arena

print-icon

In onda sui canali Sky l'appuntamento settimanale con il magazine Motorsport, con approfondimenti dal mondo dei motori. Da giovedì 8 agosto su Sky Sport Arena

LO SPECIALE MOTORI

FORMULA 1

La formula 1 va in vacanza per la pausa estiva e come sempre si accende il mercato piloti con i team pronti a decidere chi siederà sulle loro monoposto nella prossima stagione. In questo periodo come da tradizione si rincorrono le voci di mercato ed i piloti incerti sul loro futuro vivono un estate sui carboni ardenti. Alla MERCEDES Lewis Hamilton ha già il posto assicurato, con un contratto che scade al termine della stagione 2020 ma chi rischia molto sembra essere Valtteri Bottas, che malgrado due vittorie e diversi podi non ha convinto toto wollf e company ed è insidiato da Esteban Ocon. Tra i sedili piu a rischio ci sono anche quello di Pierre Gasly alla RED BULL ma anche Nico Hulkemberg, Antonio Giovinazzi, Romain Grosjean ed altri non possono certo dormire sonni tranquilli.

FORMULA 1

Come tutti sanno i PR della Red Bull sono tra i piu attivi e comunicativi del circus iridato. Ogni occasione è buona per attirare sul team e i suoi sponsor l’attenzione e cosi nel gran premio di gran bretagna a Silverstone il team anglo austriaco ha celebrato la sua partnership con la Aston Martin creando un singolare connubio con l’agente segreto 007. Non solo il logo del celebre agente inglese era infatti impresso sulle monoposto ma i due piloti prima della gara si sono esibiti in un giro sulla pista britannica con la famosa Aston Martin B5 del 1964 di missione Goldfinger. I due neanche a dirlo si sono divertiti sulle tante curve del celebre circuito britannico.

CAMPIONATO MONDIALE RALLY

Come da pronostico Ott Tanak con la sua toyota yaris ha vinto il rally di finlandia consolidando la sua leadership nella classifica iridata. Il pilote estone è stato quasi perfetto ma va detto che la fortuna è stata dalla sua parte, perché gli unici in grado di contrastarlo ovvero i suoi compagni di squadra , hanno commesso errori decisivi spianandogli la strada verso l'ennesimo successo della stagione. Latvala ha forato un gomma dopo un errore arrivando cosi attardato sul traguardo mentre Kris Meeke è stato costretto al ritiro per aver sbattuto contro una roccia distruggendo cosi la sospensione posteriore sinistra. Per metà gara, anche Esapekka Lappi con la sua Citroen C3 prendendosi anche qualche rischio era riuscito a inserirsi tra le 3 Yaris e a combattere per le prime posizioni ma poi, ha perso terreno chiudendo comunque con un ottimo secondo posto che bissa il risultato centrato al Rally di Svezia a inizio stagione.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi