Motorsport, il ventiseiesimo episodio in onda su Sky Sport Arena

Motori

In onda sui canali Sky l'appuntamento settimanale con il magazine Motorsport, con approfondimenti dal mondo dei motori. Da giovedì 19 settembre, alle 22, su Sky Sport Arena

LO SPECIALE MOTORI

CAMPIONATO MONDIALE  RALLY

La Citroen Racing torna al top nel rally di Turchia cogliendo una clamorosa doppietta grazie alla vittoria di Sébastien Ogier e al secondo posto ottenuto da Esapekka Lappi. Per Citroen si tratta della prima doppietta stagionale, della vittoria numero 102 nel WRC e la terza in stagione per Sébastien Ogier, il quale si è cosi rilanciato nella corsa al titolo iridato. La vittoria di Ogier comunque è stata facilitata dal fatto che i suoi due rivali Ott Tanak e Thierry Neuville sono incorsi in disavventure che hanno favorito la gara del pilota citroen. L'estone della Toyota e leader della classifica iridata è stato infatti rallentato venerdì da una foratura, poi sabato è stato costretto al ritiro a causa di un guasto elettronico che ha bloccato la sua Yaris prima della speciale numero 9. Neuville con la sua Hyundai, invece, è finito fuori strada nella prima prova di sabato, quella più lunga della giornata, con la sua i20 che si è appoggiata sul lato destro facendo perdere al belga oltre 4 minuti, che lo hanno fatto scivolare in nona posizione.

RALLY RAID

La preparazione di Fernando Alonso per la Dakar 2020 continua veloce e da pochi giorni è arrivata una notizia importante che lo riguarda: il suo navigatore sarà il campionissimo Marc Coma. L’ex centauro spagnolo dopo aver vinto la dakar 5 volte ed essere anche diventato dopo il ritiro direttore sportivo della corsa affronterà dunque questa avventura in un nuovo ruolo affiancando il debuttante 2 volte campione di F1. Alonso dopo i test nel deserto della namibia e quelli effettuati in Polonia dove lo spagnolo ha percorso oltre 700 km sulla toyota hilux ha poi affrontato insieme a Comà la sua prima gara in off road partecipando al penultimo appuntamento del campionato Cross Country sudafricano la Lichtenburg 400. Nella prima giornata, il campione spagnolo ha completato senza problemi i 55 chilometri del Prologo, ma poi, le cose si sono complicate e dopo appena 27 chilometri dei 190 previsti per la prima tappa, Fernando ha capottato la sua Hilux. La prima gara in off road per Alonso dunque non è stato proprio un successo ma passare dalla pista a questo tipo di terreni non è facile e lo spagnolo lo sta scoprendo a proprie spese.

FORMULA E

Il campionato di Formula E 2019-2020 scatterà il prossimo 22 novembre in arabia saudita e tutti i team si stanno preparando a quella che si preannuncia come una stagione tutta da seguire.  Tra le novità piu interessanti ci sarà l’arrivo di due grandi case come mercedes e porsche che si metteranno in gioco contro i veterani della serie.  In particolare per la Porsche questo sarà un ritorno alle competizioni dopo l’abbandono del mondiale endurance di due stagioni fa. La casa tedesca dopo aver presentato la sua nuovissima 99X Electric ha cominciato un intenso programma di test sulla pista di Calafat in Spagna.

I più letti