Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
10 novembre 2016

Beli fa poker con Charlotte, vincono i Warriors

print-icon
bel

Marco Belinelli autore di 13 punti nella vittoria di Charlotte contro Utah (Getty)

Quarto successo consecutivo per i Bobcats che battono Utah 104-98. L'azzurro va a referto con 13 punti. Durant trascina Golden State nella vittoria su Dallas. Spurs battuti in casa da Houston nonostante i 38 punti di Leonard

Ancora una vittoria, la quarta di fila, per Charlotte di Marco Belinelli. Gli Hornets si sono imposti su Utah Jazz 104-98 e raggiungono in vetta Cleveland nella conference Est. L'azzurro, terzo miglior marcatore della sua squadra dopo Walker (21) e Williams (19) ha chiuso il match rimanendo in campo per oltre 27' e segnando 13 punti con 5/7 al tiro. Quarta vittoria di fila per i Clippers (111-80 su Portland), Kevin Durant con i suoi 28 punti (Curry 24 con 4/8 da tre) trascina Golden State alla vittoria su Dallas, terza vittoria di fila per Atlanta e terza sconfitta di fila per Chicago Bulls (115-107, non bastano i 39 punti di Butler ed i 25 di Wade) e terzo ko di fila ancche per i Boston Celtics (sconfitti a Washington, 34 punti di Porter).

Toronto vince in casa di Oklahoma 112-102 (37 punti di DeRozan per i canadesi, 36 per Westbrook).Non bastano 34 punti di Leonard agli Spurs per evitare la sconfitta casalinga contro Houston (99-101), mentre dopo tre ko di fila torna alla vittoria Minnesota (123-107 sul campo di Orlando, 37 punti di La Vine).

Video

Tutti i siti Sky