Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
14 novembre 2016

Denver, il Gallo non basta. Belinelli ko da LeBron

print-icon
dan

Non è bastato un gran Danilo Gallinari a Denver, sconfitta da Portland 112-105 (Getty)

Diciannove punti di Danilo Gallinari non bastano ai Nuggets, sconfitti sul parquet di Portland 112-105. Cleveland supera gli Hornets del Beli 100-93. Non si ferma la marcia di Golden State: Phoenix Suns sconfitti 133-120

Danilo Gallinari mette a segno 19 punti, ma la sua prova non basta a Denver per evitare la sconfitta sul parquet di Portland per 112-105. Per I Nuggets è il settimo ko stagionale su dieci partite giocate finora nella regular season Nba, il quarto consecutivo. Nonostante la buona prova dell’azzurro, top scorer dei suoi insieme a Jamal Murray. Nel tabellino del Galli anche sette rimbalzi e un assist in ventinove minuti di gioco. Portland passa soprattutto grazie a Damian Lillard (autore di 32 punti).

 

Male anche Belinelli - Sconfitta anche per gli Hornets di Marco Belinelli. A casa di LeBron James non è semplice per nessuno. E Charlotte va via con un 100-93. Per i Cavs è l’ottava vittoria stagionale su nove partite, ed è arrivata solo nel secondo tempo quando Cleveland ha effettivamente cambiato marcia. In evidenza Channing Frye con 20 punti (6/12 da tre), decisivo soprattutto nel finale LeBron James (19 punti). Il migliore nelle fila di Charlotte è Kemba Walker con 21 punti, mentre Belinelli mette a referto 9 punti (3/4 da 3), un rimbalzo e un assist in 21 minuti.

Gli altri risultati: Los Angeles Lakers-MinnesotaTimberwolves 99-125; Oklahoma City Thunder-Orlando Magic 119-117; Phoenix Suns-Golden State Warriors 120-133

Video

Tutti i siti Sky