Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
24 novembre 2016

Love, notte da record. Belinelli ko con gli Spurs

print-icon
lov

Kevin Love autore di 34 punti in un solo quarto (Getty)

Nessuno nella storia della Nba era mai riuscito a segnare 34 punti nel primo quarto di una partita. L'asso dei Cavs lo ha fatto nel successo dei suoi contro Portland 137-125. Perde Charlotte, torna alla vittoria Atlanta, sesto successo per Memphis

Notte da record per Kevin Love. Il giocatore dei Cavs è stato infatti capace di segnare ben 34 punti nel solo quarto apertura della gara giocata e vinta contro i Trail-Blazers alla Quicken Loans Arena di Cleveland. Nessuno nella storia della Nba era mai riuscito a segnare così tanti punti nel primo quarto di una partita. L'ex giocatore dei Minnesota T'Wolves si è fermato a soli 3 punti dal record assoluto per quanto riguarda i punti segnati in un quarto di gioco, record che appartiene a Klay Thompson. Il 23 gennaio 2015 la guardia di Golden State riuscì infatti a segnarne 37 nel corso del terzo quarto di gioco della gara vinta dai Warriors contro i Sacramento Kings.

Quanto ai risultati: gli Warriors vincono contro i Lakers 149 a 106, 31 punti e 9 assist per Steph Curry. Per Golden State questa è la 9.a vittoria consecutiva. Cleveland batte Portland 137 a 125. Alla fine saranno 40 i punti di Love, 31 quelli di Lebron James. Per Portland 40 punti di Lillard.

Sconfitta per l'unico italiano in campo: Charlotte perde 114 a 119 contro San Antonio, 12 punti per Marco Belinelli. Ko per Oklahoma City a Sacramento. 31 punti di Westbrook, 36 quelli di Demarcus Cousins. Dopo 3 sconfitte consecutive torna alla vittoria Atlanta che vince in casa di Indiana 96 a 85, Orlando- Phoenix finisce 87 a 92, sesta vittoria di fila per Memphis che vince in casa di Philadelphia 104-99, mentre i Celtics vincono a Brooklyn 111 a 92.

Niente da fare per Miami, perde in casa di Detroit 107 a 84, sconfitta per Houston 102 a 115 contro Toronto: 29 punti del Barba Harden. Continua il periodo d'oro dei Clippers, 4.a vittoria consecutiva: Dallas battuta 124 a 104. Utah travolge Denver 108 a 83: Nuggets senza Gallinari out per un problema alla coscia destra. Nerw Orleans-Minnesota finisce 117 a 96 per i Pelicans.

Video

Tutti i siti Sky