Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
18 dicembre 2016

NBA, gli Spurs ritirano la mitica 21 di Tim Duncan

print-icon

Stanotte, in occasione della partita coi Pelicans, i San Antonio Spurs hanno celebrato la carriera di Tim Duncan ritirandone la maglia numero 21. Scopriamo cosa hanno preparato per lui e riviviamo i momenti più belli della sua storia in maglia nero-argento

Il giorno tanto atteso è finalmente arrivato: stanotte, in occasione della partita interna con i New Orleans Pelicans, i San Antonio Spurs hanno ritirato la leggendaria maglia numero 21 che per 19 stagioni Tim Duncan ha orgogliosamente portato sulle spalle. La sua è l’ottava jersey ritirata dalla franchigia texana, che già aveva onorato David Robinson (numero 50), George Gervin (44), James Silas (13), Johnny Moore (00), Sean Elliott (32), Avery Johnson (6) e Bruce Bowen (12). L’annuncio era arrivato già dallo scorso 16 novembre.

Occasioni per i fans — Contrariamente a quanto si è soliti fare in queste occasioni, la maglietta di Duncan è stata ritirata a fine partita e non all’intervallo — per non distogliere l’attenzione dalla gara, in puro stile Duncaniano. Tutti i tifosi presenti allo stadio hanno ricevuto una t-shirt commemorativa dell’evento e hanno avuto la possibilità di scattare una foto con i cinque trofei di campioni vinti dagli Spurs di Duncan e il banner della numero 21 prima che venisse issato al soffitto dell’AT&T Center. All’intervallo lo speed artist Vilas Nayak ha dipinto un ritratto di Duncan che poi verrà messo all’asta per la fondazione degli Spurs, mentre alla fine del terzo quarto tutti i tifosi sugli spalti si sono alzati in piedi tenendo in mano un cartoncino, formando un messaggio speciale per onorarlo.

21 giorni di TD — Il sito ufficiale degli Spurs sin dal 27 novembre ha lanciato la campagna “21 Days of Tim Duncan”, con la quale ha ripercorso le tappe principali del giocatore più importante della storia della franchigia, con immagini, video esclusivi e incoraggiando i tifosi a condividere i loro ricordi con l’hashtag #DearTim, con i migliori post dai social che sono stati pubblicati sul sito e poi mostrati durante la partita. Duncan è il leader della storia dei San Antonio Spurs per partite (1.392), punti (26.496), rimbalzi (15.091), stoppate (3.020), doppie doppie (840) e tiri segnati (10.285). La sua percentuale di vittorie del 71% è la più alta mai tenuta in una lega professionistica statunitense nei 19 anni della sua onorata carriera.

Video

Tutti i siti Sky