Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
06 gennaio 2017

NBA, la magia di Belinelli arriva a tempo scaduto

print-icon

VIDEO. Finale in volata quello tra Detroit Pistons e Charlotte Hornets. Con mezzo secondo ancora da giocare, Marco Belinelli inventa il canestro della vittoria, arrivato però con qualche decimo di ritardo

Tornato a giocare ieri nella sfida vinta dagli Hornets contro i Thunder, Marco Belinelli ha subito ritrovato continuità, scendendo in campo anche questa notte nella sfida di Detroit. Una partita difficile per l'azzurro, che nei 21 minuti di gioco ha sbagliato tutte e sei le conclusioni dal campo tentate. Cinque punti a referto, tutti dalla lunetta, e la fiducia di coach Clifford che non viene meno neanche in una serata no: Charlotte infatti affida nelle mani di Marco la rimessa per cercare il canestro della vittoria a cinque decimi dalla fine del match. L'idea di Belinelli è geniale: nessuno si preoccupa di lui, compreso Marcus Morris che continua a voltargli le spalle impegnato nel tentativo di non far ricevere un suo compagno. Il numero 21 fa quindi carambolare la palla sul fondoschiena dell'avversario, in modo da rendere attiva la sua pozione in campo e da "autoliberarsi" per il tiro. La conclusione trova prima il tabellone e poi il fondo della retina, ma lascia le mani del Beli un attimo troppo tardi. Una giocata che regala un sorriso, ma non la vittoria agli Hornets.

Video

Tutti i siti Sky