Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
09 gennaio 2017

NBA, Cousins prende a pugni la panchina

print-icon

VIDEO. DeMarcus Cousins non è nuovo a colpi di testa di ogni genere. Questa volta a farlo arrabbiare è un fischio subito dopo la lotta a rimbalzo d'attacco con Draymond Green. L'arbitro fischia contro di lui che prima non la prende bene e poi sfoga la sua frustrazione contro la panchina. Risultato? Undicesimo fallo tecnico della sua stagione

Le (s)fortune dei Sacramento Kings passano dalle mani (e dalla testa) di DeMarcus Cousins, sempre più leader della franchigia californiana che mai come in questa stagione sembra poter tornare a giocare una serie di playoff che da troppo tempo manca ai Kings. La lunaticità del numero 15 però resta un fattore condizionante, anche di fronte alle cifre impressionanti messe a referto in questa regular season: 28 punti, 10 rimbalzi e 4 assist di media, decisivi nel portare Sacramento al nono posto della Western Conference, a ridosso dei Portland Trail Blazers. Una lotta a tre assieme ai Denver Nuggets per quell'ottava piazza che vorrebbe dire scendere ancora sul parquet ad aprile inoltrato: un traguardo che i Kings possono raggiungere soltanto cavalcando il miglior Cousins, di certo non quello che prende a pugni la propria panchina. 

Video

Tutti i siti Sky