Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
17 gennaio 2017

NBA, storie tese tra Draymond Green e LeBron James

print-icon

VIDEO. Non è una vera sfida tra Warriors e Cavaliers se non c’è uno scontro tra Draymond Green e LeBron James. La stella di Golden State ferma con un contatto duro il tre volte campione NBA mandandolo per le terre e vedendosi fischiare un fallo flagrant di tipo 1, e uscendo dal campo prende in giro il “flop” del Re scherzando con un tifoso

“Ho fatto fallo [su James] per fermare il contropiede e lui è caduto. Poi successivamente, non so, ho detto a R.J. [Richard Jefferson, ndr] di togliersi dalla mia faccia. E mi sono preso un tecnico. Ma è una cosa che capita quando si è presi dal momento, ci siamo divertiti. Niente di preoccupante” il commento di Green dopo la partita, vinta anche grazie a una sua tripla doppia da 11 punti, 13 rimbalzi e 11 assist. Nello spogliatoio degli ospiti invece LeBron si è limitato a dire semplicemente: “Penso che la sua spalla mi abbia preso in faccia. È successo talmente in fretta che non ho nemmeno riconosciuto chi fosse. Ma sto bene. Sono un giocatore di football”. 

Precedenti — Ovviamente tra Green e James ci sono dei precedenti. Uno in particolare, quello che sul finire di gara-4 delle ultime Finali ha visto il primo rifilare un colpo nelle parti basse al secondo, reo di avergli “camminato” sopra. Quel colpo costò a Green la sospensione per l’importantissima gara-5 a Oakland, che avrebbe potuto dare il titolo agli Warriors (in vantaggio 3-1 nella serie) e che invece ha dato il la alla rimonta dei Cavs, vincenti poi in gara-7. Ma anche nel corso delle ultime serie di playoff i due si sono spesso scambiati parole non esattamente al miele, per quanto poi fuori dal campo collaborino con la stessa piattaforma di condivisione di video (chiamata Uninterrupted). “Ma stasera non gli ho rivolto neanche una parola”, il commento stringato di James. Storie tese tra due agonisti feroci, e per questo destinate a non interrompersi qui.

Video

Tutti i siti Sky