Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
04 febbraio 2017

NBA, Russ, “Boogie” e Jokic: triple doppie a go-go

print-icon

Con le prodezze nella notte di Russel Westbrook, DeMarcus Cousins e Nikola Jokic, sale a 62 il totale di triple doppie messe a segno in stagione. Il record che resiste dal 1988-89 a quota 78 appare destinato a crollare

Ormai è quasi scontato: a fine anno il record per numero di triple doppie registrate in una stagione NBA è destinato a venire infranto. Resiste dal 1988-89, a quota 78, ma ancor prima che la lega si fermi per la pausa di metà stagione dell’All-Star Weekend, si è arrivati già oggi a quota 62. Il merito va principalmente a Russell Westbrook, che nella notte ha firmato la sua tripla doppia n°25 di stagione, mentre si è fermato a un solo assist dalla sua quindicesima James Harden, al momento secondo in questa speciale classifica a quota 14. Poi ci sono le 5 di LeBron James, le 3 di Draymond Green e le due a testa per Giannis Antetokounmpo, Julius Randle e DeMarcus Cousins — la seconda appena messa a segno, contro Phoenix. 

LA TRIPLA DOPPIA DI COUSINS

La prima volta di Jokic — A completare il totale le imprese singole di Chris Paul, Rajon Rondo, Marc Gasol, Tim Frazier, Nicolas Batum, Karl-Anthony Towns, Kevin Durant, Malcolm Brogdon e Nikola Jokic, che proprio nella notte contro Milwaukee ha provato per la prima volta l’ebbrezza di finire in doppia cifra per punti, rimbalzi e assist, diventando così il sedicesimo giocatore in stagione a riuscirci.

LA TRIPLA DOPPIA DI JOKIC

Video

Tutti i siti Sky