Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
14 febbraio 2017

NBA, Serge Ibaka va a Toronto in cambio di Ross

print-icon
Get

Dopo le voci di un possibile approdo in Canada di Danilo Gallinari, i Raptors scelgono Serge Ibaka per tornare competitivi a Est. A Orlando nello scambio arriva Terrence Ross

Con l’avvicinarsi della trade deadline del 23 febbraio, iniziano i primi movimenti tra le squadre vogliose di cambiar pelle, per salvare una stagione o per guardare al futuro. Tra le prime i Toronto Raptors, scivolati pericolosamente al quinto posto della Eastern Conference dopo aver perso 10 delle ultime 14 partite. Ecco allora la cessione di Terrence Ross — in Canada dal suo ingresso nella lega nel 2012 — spedito a Orlando insieme alla più bassa delle due future prime scelte del prossimo Draft, per ottenere in cambio i servizi di Serge Ibaka. Dura quindi soltanto pochi mesi la permanenza in Florida dell’ex membro dei Thunder, nel mezzo di una stagione in linea con le sue cifre ai tempi di Oklahoma City ma incapace di assumere quel ruolo di leader di squadra che forse si aspettavano in casa Magic. 

African connection — Da tempo un pallino del general manager africano dei Raptors Masai Ujiri, il nativo di Brazzaville nella Repubblica del Congo è visto in Canada come il pezzo mancante capace può ridare ambizioni di finale di conference (lo stesso risultato ottenuto lo scorso anno) alla squadra guidata da DeRozan&Lowry. Un pezzo che alcune voci di corridoio pensavano potesse corrispondere al nome di Danilo Gallinari, accostato proprio a Raptors e Clippers negli ultimi giorni. Toronto invece ha scelto Ibaka, che a Orlando non dava grandi garanzie di voler rinnovare a fine stagione e che invece in Canada sono fiduciosi di poter blindare nel lungo periodo.

Video

Tutti i siti Sky