Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
06 giugno 2017

NBA Finals, Neymar e Hamilton protagonisti a bordo campo in gara-2

print-icon

Neymar Jr. e Lewis Hamilton, a bordo campo durante gara-2, hanno seguito la sfida tra Golden State e Cleveland dopo essersi intrufolati negli spogliatoi a caccia di Durant e Green

Dopo lo show di Rihanna a bordo campo in gara-1, era difficile riuscire a catalizzare in qualche modo l’attenzione per le star che affollano di continuo le prime file delle arene NBA, in maniera particolare durante le Finals. La scorsa notte c’è riuscito Neymar Jr., l’attaccante del Barcellona seduto lungo la linea laterale assieme a Lewis Hamilton, passato inevitabilmente in secondo piano rispetto al calciatore brasiliano. “Motivi di sponsor”, sottolineano i maligni, visto il siparietto di fine gara messo in piedi con Kevin Durant, anche lui atleta con il baffo sulle scarpe. Il saluto, la firma sulla maglia personalizzata e la foto di rito, prima dell’arrivo di Draymond Green, molto più espansivo e coinvolto rispetto al numero 35 (come era facile pronosticare).

Un’intesa immediata, tanto che a fine serata, l’attaccante brasiliano ha postato una foto con il numero 23 di Golden State: “Che succede?". Dovreste dircelo voi, verrebbe da rispondere...

Hey bro ... whatsss uppp ? @money23green

Un post condiviso da Nj 🇧🇷 👻 neymarjr (@neymarjr) in data:

Alla fine ad avere la meglio sono stati i padroni di casa, travolgenti con il loro 132-113 finale nonostante i 29 punti, 11 rimbalzi e 14 assist di LeBron James, il giocatore che in molti continuano ad accostare a Michael Jordan. Neymar sembra avere le idee chiare anche su questo: il fenomeno è soltanto uno.

⚾️ @jumpman23

Un post condiviso da Nj 🇧🇷 👻 neymarjr (@neymarjr) in data:

Video

Tutti i siti Sky