Caricamento in corso...
07 luglio 2017

NBA, Teodosic ai Clippers: “Sarà il miglior passatore della lega”

print-icon
Get

La point guard del CSKA Mosca ha firmato un biennale con i Clippers, dove ritroverà il suo ex compagno di squadra Patrick Beverley e il nostro Danilo Gallinari

Alla soglia dei 30 anni, Milos Teodisic ha deciso di fare il grande salto e di provare l’esperienza in NBA dopo una carriera decennale ai vertici in Europa. Dopo aver schivato più volte l’interesse delle franchigie d’oltreoceano, il playmaker serbo del CSKA Mosca ha raggiunto un accordo con i Clippers – un biennale da 12.3 milioni di dollari -, dopo essersi detto disponibile a fare un'esperienza nella Lega più competitiva al mondo, pronto a prendere in mano le redini di una squadra rimasta orfana meno di due settimane fa di Chris Paul. Per lui dunque molto probabilmente ci sarà a disposizione sin da subito un ruolo da protagonista al fianco di Patrick Beverley, suo compagno ai tempi dell’Olympiakos e avversario qualche anno dopo nel campionato russo, che non ha tardato a esprimere la sua gioia per il nuovo acquisto della squadra di Los Angeles: “Potrebbe essere già considerato il miglior passatore della Lega”, ha commentato entusiasta. “La sua intelligenza cestistica è superiore rispetto a quella di chiunque altro con cui abbia mai giocato. Riesce a dare un ritmo diverso al suo gioco”. Una combinazione di guardie che dovrebbe garantire il giusto mix di fantasia e concretezza, visto che i dubbi sulle capacità difensive del serbo sono il più grande punto interrogativo sulla resa di Teodosic in una lega fisica e atletica come la NBA: “Penso davvero che siamo due giocatori complementari – ha proseguito Beverley -, io ero la sua riserva in Grecia e siamo stati avversari in Russia nella stagione in cui lui ha vinto il titolo di MVP del campionato. Siamo davvero come due fratelli”. Da molti ritenuto come uno dei migliori free agent a disposizione sul mercato, Teodosic dovrà confermarsi sui livelli d'eccellenza che per molti anni lo hanno reso il miglior giocatore di pallacanestro al di fuori della NBA. A Los Angeles si troverà al suo fianco tra gli altri anche il nostro Danilo Gallinari, che nelle scorse ore è stato presentato prima della partita dei Clippers in Summer League a Las Vegas. Lo scatto ufficiale della firma è apparso sul profilo Twitter della squadra di coach Doc Rivers, felice proprio come il numero 8 di iniziare una nuova avventura insieme. Per il Gallo sarà il contratto (e l’opportunità) della vita: un’occasione da non lasciarsi sfuggire.