24 agosto 2017

Kobe sfida Isaiah: “Devi conquistare il primo quintetto All-NBA”

print-icon
Kob

È stato uno dei suoi principali consiglieri durante gli ultimi playoff e adesso Kobe Bryant lancia la sfida a Isaiah Thomas via Twitter: al fianco di LeBron James, provare a diventare un giocatore da primo quintetto All-NBA

Ieri il mondo del basket NBA non ha dimenticato di fargli gli auguri per il suo 39° compleanno, ma in realtà l’attenzione di tutti era catalizzata dalla trade che ha definitivamente rivoluzionato lo scenario della Eastern Conference (e non solo): il passaggio di Kyrie Irving ai Boston Celtics, in cambio di Isaiah Thomas, Jae Crowder, Ante Zizic e la scelta 2018 dei Brooklyn Nets. E in tal proposito anche lo stesso Kobe Bryant non ha tardato a twittare le sue parole di incoraggiamento nei confronti di uno dei giocatori più vicini a lui, il piccolo grande playmaker originario di Tacoma che durante i playoff della scorsa stagione ha raccontato come uno dei segreti della sua crescita sul parquet fossero i consigli ricevuti via Facetime proprio dal Black Mamba. “Ti sfido a diventare un giocatore da primo quintetto All-NBA il prossimo anno”, con tanto di hashtag #MambaMentality. Un’investitura non da poco alla quale sono seguite a stretto giro quelle a DeMar DeRozan, Allyson Felix e Kendrick Lamar in una campagna social pubblicitaria malcelata. Il messaggio però, resta: l’asticella nella prossima stagione per Isaiah Thomas si alzerà a dismisura. Non una novità per un giocatore più volte andato ben oltre quello che tutti avevano pronosticato. Siamo sicuri dunque che il prossimo playmaker dei Cavs accetterà di buon grado la sfida.

I PIU' VISTI DI OGGI