18 settembre 2017

WNBA: Zandalisini in finale con le Minnesota Lynx

print-icon

Le Minnesota Lynx di Cecilia Zandalasini conquistano la finale WNBA battendo 81-70 in gara-3 le Washington Mystics; per la azzurra tre minuti in campo e un assist a referto. Domenica il debutto nelle WNBA Finals alle 21:30 italiane

Le partite della finale WNBA seguile in esclusiva su Sky Sport

Continua l’avventura di Cecilia Zandalasini in WNBA con le Minnesota Lynx, la squadra vice campione in carica che ha selezionato l’azzurra in questo spezzone finale di stagione. La numero 9 azzurra, che tanto bene ha fatto agli ultimi Europei di basket femminili al termine dei quali è stata premiata come una delle migliori giocatrici del torneo, ha sporcato il foglio mettendo un assist a referto pochi istanti prima della sirena che ha chiuso il match contro Washington, fissando così il punteggio sull’81-70 finale. Zandalasini ha giocato gli ultimi tre minuti di una gara più complicata del previsto per Minnesota: infatti, nonostante il rotondo 3-0 grazie al quale le ragazze di coach Reeve hanno acciuffato nuovamente la finale WNBA, le sfide sono state molto più combattute e sofferte di quanto il punteggio sul tabellone non lasci immaginare. Minnesota avrà così la possibilità di giocarsi la rivincita contro le Los Angeles Sparks, campionesse in carica dopo il titolo arrivato soltanto nella decisiva gara-5 della passata stagione (proprio contro Minnesota) e vincenti contro Phoenix. Le Lynx invece vanno a caccia del quarto sigillo negli ultimi sette anni; questa volta però, grazie alla nostra Cecilia, potrebbe avere (almeno per noi) un sapore totalmente diverso. Per seguire tutte le gare di finale delle Minnesota Lynx e le giocate della Zandalasini basta collegarsi sui canali di Sky Sport: Geri De Rosa è pronto a raccontare in esclusiva tutte le sfide playoff della WNBA.

I PIU' VISTI DI OGGI