Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 gennaio 2019

NBA, grave infortunio per Victor Oladipo: rottura del tendine del ginocchio, stagione finita

print-icon

La stella degli Indiana Pacers si è infortunata gravemente al ginocchio destro ricadendo male dopo una giocata difensiva. Dopo la risonanza magnetica è arrivata la temuta conferma: rottura del tendine del ginocchio destro, stagione finita per il n°4 dei Pacers

HARDEN DA RECORD AL MADISON SQUARE GARDEN: 61 PUNTI E VITTORIA

RIMONTA SIXERS, BELI KO AL SUO RITORNO A PHILADELPHIA

Gli equilibri della Eastern Conference in ottica playoff potrebbero essere cambiati da un singolo episodio. La stella degli Indiana Pacers Victor Oladipo si è infortunata gravemente al ginocchio destro nel primo quarto della sfida contro i Toronto Raptors, uscito in barella e chiaramente scosso dall'accaduto. Secondo quanto scritto da ESPN la stagione della guardia è già finita, dopo che la risonanza magnetica ha confermato la rottura del tendine del ginocchio destro: gli stessi Pacers avevano definito sin da subito come "serio" il problema, facendo quadruplicare le vincite per chi adesso pensa di dover scommettere sulla franchigia dell'Indiana come prossima squadra campione NBA. Oladipo si è accasciato a terra dopo aver cercato di intervenire su un passaggio a tutto campo diretto a Pascal Siakam, con il giocatore che non è riuscito a fare forza su un ginocchio che ha ceduto di schianto. La guardia è poi uscita dal campo in barella tra gli applausi dei suoi tifosi, ringraziando con un pollice in su. Si tratta di un colpo tramortente per le speranze della franchigia dell’Indiana, che perde il suo miglior giocatore non solo per la seconda metà di stagione, ma soprattutto in ottica playoff. I Pacers sono infatti stabilmente al terzo posto a Est ormai da settimane e avevano cominciato a nutrire ambizioni importanti in una conference che non ha un padrone chiaro e definito dopo l’addio di LeBron James in estate. Bisogna anche dire che i Pacers in questa stagione sono andati bene nelle undici partite saltate da Oladipo a cavallo di novembre e dicembre per un problema al ginocchio, uscendone con 7 vittorie e 4 sconfitte grazie alla profondità del roster. E anche senza il loro leader, infortunatosi nel secondo quarto, sono comunque riusciti a battere una diretta concorrente come i Toronto Raptors, anche se i canadesi erano in back-to-back e privi di Kawhi Leonard. Chiaro però un conto è fare a meno di Oladipo per qualche settimana, e un altro è farlo per metà stagione più i playoff. "Onestamente, non potrei essere più orgoglioso di questa vittoria" ha twittato il General Manager della squadra Kevin Pritchard.

Il resto della NBA mostra la sua vicinanza

Dal resto della NBA sono arrivati immediatamente incoraggiamenti e attestati di stima per uno dei giocatori più apprezzati della lega: da LeBron James a Karl-Anthony Towns passando per Paul George, C.J. McCollum, Devin Booker e Bradley Beal, in tanti hanno condiviso sui social i loro auguri per una pronta guarigione. "Ho appena parlato con Vic ed è di buon umore. È forte, è sempre stato forte per entrambi!! ha scritto invece la sorella gemella del giocatore, Victoria.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi