Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
17 maggio 2019

Playoff NBA, Giannis: "L’Est è aperto a tutti senza LeBron James"

print-icon

La stella dei Milwaukee Bucks Giannis Antetokounmpo ha ammesso come la Eastern Conference sia più aperta "senza dover superare uno come LeBron James". La sfida adesso è vincere anche la seconda partita contro i Toronto Raptors di Kawhi Leonard

Milwaukee-Toronto gara-2 in diretta alle 2.30 su Sky Sport NBA con commento LIVE di Paola Ellisse e Davide Pessina

PAU GASOL: "GIANNIS È L'MVP, È UNICO NEL SUO GENERE"

Per la prima volta in questa decade alle finali di conference della Eastern Conference non c’è una squadra guidata da LeBron James, e quasi ci si era dimenticati che sensazione si provava. “Non pensavo fosse così aperto” ha detto Giannis Antetokounmpo. “Ma ora che ci ripenso e vedo come è andata la stagione, non avere LeBron a Est e non doverlo superare rende tutto sicuramente più aperto”. A giocarsi un posto alle Finals ora ci sono i Milwaukee Bucks di Antetokounmpo e i Toronto Raptors, una squadra che sa cosa significa affrontare il Re ai playoff visto che più volte ha visto infrangersi la propria stagione davanti ai Cleveland Cavaliers. Quello però è il passato, mentre il presente racconta di altro. Dopo la vittoria in gara-1 dei Bucks grazie a un super Brook Lopez, il traguardo delle Finals è ora a tre successi di distanza, ma non dovranno comunque abbassare la guardia davanti ai canadesi, che sono comunque stati avanti per tre quarti prima di cedere nella tremenda ultima frazione. Forse è anche per quello che coach Mike Budenholzer non ha intenzione di cambiare il quintetto di partenza, per quanto Malcolm Brogdon (titolare inamovibile nel corso della stagione) abbia finito per giocare due minuti in più rispetto a Nikola Mirotic, dando il suo contributo uscendo dalla panchina. Per Toronto, invece, non è escluso che coach Nick Nurse preferisca mettere in capo da subito Serge Ibaka piuttosto che un Marc Gasol in difficoltà nel difendere negli spazi dell’attacco di Milwaukee. “Siamo contenti, ma il nostro lavoro non è ancora concluso” ha ammonito Antetokounmpo. “Dobbiamo proteggere il nostro campo di casa e vincere anche gara-2”. L’appuntamento è fissato per le ore 2.30 in diretta su Sky Sport NBA (canale 206) con commento live di Paola Ellisse e Davide Pessina.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi