NBA, la lega fa chiarezza sulle infrazioni di passi: ufficiale la "raccolta"

NBA

Nell’ultima riunione dei 30 governatori, la NBA ha fatto chiarezza su come verranno effettuate le chiamate sulle infrazioni di passi, da sempre uno dei punti di discussione sul gioco. Di fatto viene ufficializzata il "passo di raccolta" che precede i due di avvicinamento (o allontanamento) dal canestro

LA NBA DICHIARA GUERRA AL "TAMPERING"

Quella delle infrazioni di passi è forse la regola di cui si parla di più quando si discute di regolamenti del basket, specialmente quello NBA. Per questo nell’ultimo “board of governors” è stata approvata una nuova definizione, senza però che la regola venga intaccata: "Una delle regole più incomprese del nostro gioco è come vengono interpretati e arbitrati i passi" ha detto Byron Spruell, NBA President delle League Operations. "La revisione del linguaggio di certe aree del regolamento vanno nella direzione di fare chiarezza sui passi, che diventeranno un 'point of emphasis' per i nostri arbitri e verranno spiegati dettagliatamente per far crescere la comprensione di giocatori, media e tifosi". Di fatto, nel regolamento non era stato espresso chiaramente che il passo di raccolta del pallone prima di un passaggio o di un terzo tempo non conta nel conteggio dei passi, mentre ora è stato specificatamente messo nero su bianco. I giocatori quindi potranno raccogliere il pallone e successivamente effettuare due passi prima di incorrere nell'infrazione di passi.

Novità: quintetti annunciati 30 minuti prima

Un’altra piccola novità riguarda l’annuncio dei quintetti, che verranno resi pubblici 30 minuti prima della palla a due — rispetto ai 10 attualmente previsti. Il cambiamento è stato fatto per “aumentare la trasparenza nei confronti delle squadre, dei media e dei tifosi” si legge in un comunicato. Ovviamente le squadre avranno ancora la possibilità di cambiare nel caso in cui cambino le circostanze (ad esempio se un giocatore si facesse male nel riscaldamento), ma questo cambiamento permetterà agli scommettitori di avere maggiore chiarezza su come muoversi — anche perché quello delle scommesse sportive è la possibilità di espansione individuata dalla NBA per i prossimi anni.

I più letti