Please select your default edition
Your default site has been set

Playoff NBA, Lakers: Montrezl Harrell fuori dalla rotazione: la frustrazione via social

LE PAROLE
©Getty

Il lungo dei Lakers, arrivato la scorsa offseason per dare un contributo a gara in corso, non è riuscito a incidere come sperato da sesto uomo dell’anno e in questa postseason il suo spazio sul parquet si è ridotto sempre di più. “Non c’è sensazione peggiore di quella di chi sta perdendo il suo tempo”, ha scritto su Twitter: ma l’infortunio di Anthony Davis potrebbe cambiare le sue prospettive nei prossimi giorni

I Lakers sono passati nel giro di una penetrazione al ferro sbagliata da Anthony Davis dall’essere sempre più vicini al 3-1 al rischiare l’eliminazione contro Phoenix già al primo turno playoff. Un infortunio che ha condizionato gara-4 e che potrebbe pesare nei prossimi giorni sul cammino in postseason dei campioni NBA in carica, a partire dall’enorme difficoltà nel muovere la retina - soltanto 92 punti segnati - in un contesto che propone sul parquet giocatori con poca attitudine offensiva. Per quello alcuni sono rimasti sorpresi dal fatto che Montrezl Harrell sia rimasto seduto in panchina per quasi tutta la gara (5 minuti sul parquet, 0 punti e 0 tiri dal campo) - arrabbiato per un’esclusione che lo gli ha fatto sottolineare sui social: “La sensazione peggiore al mondo è quella di perdere tempo”. Il paradosso infatti è quello di essere passato dall’essere un giocatore fondamentale in uscita dalla panchina ai Clippers al diventare un fantasma (o quasi) nel giro di sei mesi ai Lakers: l’infortunio di Anthony Davis però adesso apre nuove prospettive anche per lui. Con Drummond titolare e Marc Gasol nel ruolo del lungo di riserva che colpisce dall’arco, potrebbero aprirsi spazio e minuti in campo anche per Harrell - pronto per una volta a smetterla di lamentarsi via Twitter e a far pesare il suo valore sul parquet.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche