Dal 2000 a oggi: dal titolo NCAA alla carriera NBA

Non sempre vincere da protagonisti il titolo NCAA assicura una grande carriera NBA. Alle storie di successo dei vari Carmelo Anthony, Shane Battier, Joakim Noah, Kemba Walker o Anthony Davis, si affiancano quelle di giocatori che tra i pro hanno lasciato segni marginali (da Sean May a Shabazz Napier) quando addirittura nulli (Luke Hancock e Ryan Arcidiacono). Ecco come è andata dal 2000 a oggi