NBA, auguri a Jack Nicholson, 80 anni da tifoso (gialloviola)!

Due Oscar come miglior attore protagonista (per "Qualcuno volò sul nido del cuculo" nel 1976 e poi per "Qualcosa è cambiato" nel 1998) e un altro come non protagonista in "Voglia di tenerezza" nel 1984, ma altre 9 nomination in un arco di tempo di cinque decenni. Tra le "vittorie" più belle della carriera di Jack Nicholson, però, ci sono senza dubbio quelle della sua squadra preferita, i Los Angeles Lakers!