Caricamento in corso...
05 agosto 2008

"Serve un gesto forte: disertare l'inaugurazione dei Giochi"

print-icon
pec

Il ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, a tre giorni dal via ufficiale delle Olimpiadi, rilancia l'appello di Maurizio Gasparri di schierarsi in difesa dei diritti umani

"Dagli atleti azzurri serve un gesto forte ed in questo senso anche disertare l'inaugurazione sarebbe un segnale importante da dare, visto che il problema dei diritti in Cina sembra ormai caduto nel dimenticatoio". Cosi Giorgia Meloni, ministro della Gioventù, conferma e rilancia l'appello del suo collega di partito, il presidente dei senatori del Pdl Maurizio Gasparri, che ha chiesto agli atleti di schierarsi in difesa dei diritti umani.

"Ognuno - ha spiegato la Meloni - ha una responsabilità e tutti quelli che rappresentano l'Italia, compresi gli atleti, sono lì in rappresentanza di una democrazia che si basa su dei valori fondanti".

Tutti i siti Sky