Caricamento in corso...
09 agosto 2008

Rebellin conquista la prima medaglia per l'Italia

print-icon
reb

Rebellin sul podio insieme all'oro Sanchez e a Cancellara

Argento per il corridore azzurro nella prova su strada. Vince lo spagnolo Sanchez, terzo Cancellara. Bettini finisce staccato. GUARDA LE FOTO PIU' BELLE

Oro alla Spagna - È ancora una volta di più l'anno della Spagna. Samuel Sanchez è il nuovo campione olimpico su strada. L'atleta iberico ha beffato in volata il nostro Davide Rebellin che non è riuscito a piazzare il colpo di reni necessario per conquistare la medaglia più preziosa. Arriva in ogni caso l'argento, prima medaglia azzurra alle Olimpiadi di Pechino. Paolo Bettini, campione Olimpico in carica, sulle spalle, oltre al pettorale numero 1 (già questa una bella responsabilità) aveva la grande pressione di portare a casa per i colori azzurri il primo alloro.

Forse troppa pressione. Bettini, infatti, si è definitivamente staccato dal gruppo di testa e non è più riuscito a ricucire il distacco dal gruppetto di testa, composto a 10 km dall'arrivo dall'azzurro, appunto e la coppai Schleck-Sanchez. Alle spalle dello spagnolo Sanchez e dell'azzurro Rebellin, si è piazzato lo svizzero Fabian Cancellara, che si è staccato negli ultimi km dal gruppetto degli inseguitori e ha ripreso in extremis i fuggitivi.

Tutti i siti Sky