Caricamento in corso...
04 marzo 2009

Roma 1960, quando i guantoni di Benvenuti si tinsero d'oro

print-icon
nin

Nino Benvenuti

Una carriera indimenticabile, uno sportivo e un uomo amato ed invidiato. Nino Benvenuti, ex pugile, nel 1960 fu primo alle Olimpiadi di Roma nella categoria welter facendo scoprire agli italiani un nuovo mondo: quello della boxe. GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DI VANCOUVER 2010

Una carriera indimenticabile, uno sportivo e un uomo amato ed invidiato. Nino Benvenuti, ex pugile, nel 1960 fu primo alle Olimpiadi di Roma nella categoria welter aprendo le porte di un nuovo mondo agli italiani: quello della boxe. Con la sua popolarità, la sua simpatia, la sua carica umana e il suo amore per la gente, Benvenuti contribuisce infatti in modo rilevante a promuovere il nome e l'immagine del pugilato in Italia e nel mondo. Nel suo ruolino da professionista conta in totale novanta incontri, di cui ottantadue vittorie, un pareggio e sette sconfitte.

Tutti i siti Sky