Caricamento in corso...
28 settembre 2009

Olimpiadi 2016, Obama a Copenaghen per ''tifare'' Chicago

print-icon
oba

Inizialmente la Casa Bianca aveva annunciato solo la presenza della first lady Michelle Obama

Il presidente degli Stati Uniti si recherà venerdì in Danimarca per sostenere la candidatura di Chicago come sede delle Olimpiadi estive del 2016. In corsa anche Madrid, Rio e Tokyo. Il Coni: sarà una battaglia all'ultimo voto. LO SPECIALE OLIMPIADI

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI: VIDEO E NEWS

La Casa Bianca ha confermato oggi che il presidente Barack Obama si recherà venerdì a Copenaghen per sostenere la candidatura di Chicago come ospite delle olimpiadi del 2016. Inizialmente la Casa Bianca aveva annunciato solo la presenza della first lady Michelle Obama lasciando però la porta aperta ad un eventuale viaggio anche del presidente. Chicago è in competizione con Madrid, Rio de Janeiro e Tokyo per ospitare le Olimpiadi estive del 2016. A Copenaghen il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) si riunirà a Congresso per scegliere la città che organizzerà i giochi olimpici.

"Sarà una battaglia all'ultimo voto". E' questo il giudizio di Raffaello Pagnozzi sulla corsa all'assegnazione delle Olimpiadi 2016. "Credo che ci sarà da soffrire per le candidate - ha detto oggi a Torino il segretario generale del Coni -. Immagino una  vittoria sul filo di lana. Molti ritengono importante la prima votazione, con il confronto tra Madrid e Rio de Janeiro per non uscire al primo turno. Un voto potrebbe decidere l'eliminazione  di una città o la vittoria di un'altra. E quella che resta poi potrebbe avere grosse chance per essere designata. Se vincesse Rio, tra l'altro, sarebbe la prima volta che i Giochi si disputano in Sud America".

Nel 2016 nuove discipline saranno ammesse alle Olimpiadi.  "Rugby a 7 e golf entreranno nel programma, manca solo la  votazione finale - ha sottolineato Pagnozzi -. Per noi significa  un aumento delle Federazioni olimpiche, e' un impegno importante  ma siamo felici di doverlo affrontare". L'Italia puo' aspirare  ad ospitare una Olimpiade estiva? "Molto dipendera' dall'esito  di Copenaghen - ha concluso il segretario generale del Coni -. A  noi interessa in prospettiva: se non vincera' Madrid si potra'  iniziare a fare delle considerazioni in merito".

COMMENTA NEL FORUM DELLE OLIMPIADI

Tutti i siti Sky