Caricamento in corso...
04 novembre 2009

Biathlon

print-icon
mic

Michael Greis, oro nella 20 km individuale a Torino 2006

Cos'è - Il termine deriva dal greco e significa “doppia prova” poiché gli atleti impegnati in questa disciplina devono disputare una prova di sci di fondo inframmezzata da sessioni di tiro a segno. Disciplina olimpica dal 1960 comprende cinque specialità: prova individuale, partenza in linea, sprint, inseguimento e staffetta.

Dove - Le gare di biathlon si disputeranno al Whistler Olympic Park, che ospiterà in tutto 28 eventi olimpici. Collocato nel bacino di Madeley Creek, ha una capacità di circa 10 mila spettatori. Questo complesso sportivo è stato completato nell'autunno del 2007 ed è composto da 55 chilometri di piste e da tre stadi.

Torino 2006 - Tutte le competizioni di biathlon relative all'ultima olimpiade invernale si sono disputate invece sulle piste di Cesana-San Sicario. La nazione che ha conquistato più medaglie d'oro è stata la Germania, con ben 5 primi posti (ma da segnalare anche 4 argenti e 2 bronzi per i tedeschi). L'Italia ha ottenuto il migliore piazzamento con Michela Ponza, quinta nella 10 chilometri a inseguimento femminile.


Nell’ultimo decennio nessuna disciplina invernale ha registrato una crescita mediatica paragonabile a quella del biathlon. Bjoerndalen, Neuner e tanti altri protagonisti  dello sport che unisce in un connubio perfetto sci di fondo e tiro rappresentano, non solo nei rispettivi Paesi, vere e proprie icone. Il biathlon sarà un appuntamento imperdibile vuoi per l’incertezza e il pathos che contraddistinguono ogni gara, vuoi perché tanti record storici potrebbero cadere uno dietro l’altro. Ole Einar Bjoerndalen cercherà di strappare il primato di titoli olimpici al connazionale Daehlie, Magdalena Neuner, a 23 anni appena compiuti, tenterà di diventare la più giovane biathleta della storia capace di imporsi su ogni fronte, Kati Wilhelm, proverà a conquistare una medaglia d’oro individuale in tre edizioni consecutive.

*Le gare di biathlon non saranno commentate da Massimiliano Ambesi ma da Pietro Nicolodi.

I FAVORITI

                        maschile femminile
Individuale O. Bjoerndalen
M. Greis
I. Tcherezov
H. Jonsson
K. Wilhem
T. Berger
Staffetta Austria Norvegia Germania Germania Francia Ucraina

Tutti i siti Sky