Caricamento in corso...
17 novembre 2009

Rocca: "Dopo le Olimpiadi dico addio allo sci"

print-icon
spo

Giorgio Rocca lascerà lo sci dopo i Giochi di Vancouver 2010 (foto dal sito giorgiorocca.it)

Il capitano della nazionale italiana chiuderà la propria carriera alla fine dei Giochi di Vancouver 2010: "E' arrivato il momento di dedicarmi a tempo pieno a mia moglie e ai miei figli"

"Questa è la mia ultima stagione. A febbraio parteciperò alle Olimpiadi di Vancouver e poi mi ritirerò. È arrivato il momento di dedicarmi a tempo pieno a mia moglie e ai miei figli", annuncia Giorgio Rocca, capitano nazionale italiana di sci, in un`intervista esclusiva a "Chi". "Fino a un anno fa mi sentivo ancora un ragazzino. E vivevo come tale. Ma quando mio figlio Francesco, a 40 giorni, lo scorso gennaio ha rischiato di morire, nella mia testa qualcosa è cambiato". Lo sciatore di Livigno ha vinto la coppa del mondo di slalom: "Mi sono reso conto di avere moglie e tre figli. Di avere delle responsabilità. Voglio essere un buon padre".

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

COMMENTA NEL FORUM DELLE OLIMPIADI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky