Caricamento in corso...
05 gennaio 2010

Olimpiadi 2014, test sugli sci del presidente russo Medvedev

print-icon
dmi

Il presidente russo Dmitri Medvedev (a destra) sugli sci col vicepremier Dmitri Kozak

In vacanza in questi giorni nella località turistica invernale di Krasnaia Poliana, non lontano da Soci (Russia meridionale), ha visionato l'andamento dei lavori per la realizzazione di uno degli impianti sportivi destinati ai Giochi. SPECIALE OLIMPIADI

LO SPECIALE OLIMPIADI

UN ANNO DI SPORT, LO SPECIALE 2009

PROVA IL GIOCO DI VANCOUVER 2010

Il presidente russo Dmitri Medvedev, che è in vacanza in questi giorni nella località turistica invernale di Krasnaia Poliana, non lontano da Soci (Russia meridionale), ha visionato oggi l'andamento dei lavori per la realizzazione di uno degli impianti sportivi destinati alle Olimpiadi invernali del 2014, che si terranno a Soci.

In una pausa durante le sue discese con gli sci, Medvedev - in compagnia del vicepremier Dmitri Kozak, del governatore della regione di Krasnodar (della quale fa parte Soci) Aleksandr Tkaciov e del rappresentante del presidente nel distretto federale meridionale Vladimir Ustinov - ha visitato i cantieri di costruzione dell'impianto destinato alle gare di biathlon e di sci di fondo, il cui completamento è previsto per la fine del 2011.

Il presidente - riferiscono le agenzie - è rimasto soddisfatto dell'andamento dei lavori. "Si vede che stanno lavorando, ciò vuol dire che tutto è a posto", ha detto. Dopodiché il presidente, in compagnia di Kozak, Tkaciov e Ustinov, ha continuato a sciare familiarizzando con i tanti turisti russi presenti a Krasnaia Poliana in questi giorni di festa per via del lungo ponte per Capodanno e il Natale ortodosso (dall'1 al 10 gennaio).

Domenica scorsa a far visita al presidente Medvedev, in vacanza in montagna con la sua famiglia, era andato il premier Vladimir Putin, che aveva sciato insieme al leader del Cremlino. La tv russa ha mostrato fra l'altro i due protagonisti del tandem del potere a Mosca a bordo di motoslitte, insieme a gruppi di turisti ai quali hanno concesso numerosi autografi e mentre bevevano insieme un té seduti a un tavolo di un caffé.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky