Caricamento in corso...
18 gennaio 2010

Azzurri al Quirinale per la consegna del tricolore

print-icon
gio

Il portabandiera azzurro a Vancouver 2010, Giorgio Di Centa

Oggi in diretta su SKY Sport 24 la delegazione azzurra sarà ricevuta dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che cederà la bandiera italiana a Giorgio Di Centa. Successivamente gli atleti si sposteranno a Villa Madama. LO SPECIALE OLIMPIADI

LO SPECIALE OLIMPIADI

COMMENTA NEL FORUM DELLE OLIMPIADI

PROVA IL GIOCO DI VANCOUVER 2010


Dal Quirinale alla Farnesina, scatta il count down dell'Italia verso Vancouver. Il rito si ripete ad anni pari e anche stavolta la squadra olimpica in procinto di partire per i Giochi invernali in programma nella città canadese (12-28 febbraio) farà il doppio passaggio istituzionale: oggi una nutrita delegazione azzurra sarà infatti ricevuta dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che consegnerà il tricolore ai portabandiera olimpico Giorgio Di Centa e paralimpico Gianmaria Dal Maistro. Un appuntamento divenuto ormai una tappa beneaugurante prima di ogni edizione a cinque cerchi: l'occasione per l'in bocca al lupo del Capo dello Stato a tutta la delegazione, e per la cerimonia di consegna della bandiera che sfilerà nello stadio di Vancouver durante l'inaugurazione delle Olimpiadi.

A 26 giorni dai Giochi, Roma metterà insieme un folto gruppo dei campioni attesi su neve e ghiaccio in Canada: a guidare la delegazione il presidente del Coni, Gianni Petrucci, il segretario generale e capo missione ai Giochi, Raffaele Pagnozzi e il presidente del comitato italiano paralimpico, Luca Pancalli. Tra gli atleti attesi quelli dello sci alpino (chiamati a Vancouver alla vera missione di cancellare l'imbarazzante zero nel medagliere centrato quattro anni fa a Torino) come Davide Simoncelli, Werner Heel, Patrick Staudacher, Denise Karbon, Manuela Moelgg, Nicole Gius e Chiara Costazza. Per il fondo, a parte Di Centa, ci saranno Pietro Piller Cottrer, Arianna Follis e Marianna Longa. Dei medagliati di Torino 2006 anche Arianna Fontana, campionessa dello short track, che dopo il bronzo della staffetta e non più adolescente come ai Giochi di casa, punta a scalare il podio di Vancouver.

In attesa di vedere completata la squadra olimpica (da sciogliere ancora il nodo di Carolina Kostner che agli europei di Tallinn la prossima settimana cercherà di conquistare la qualificazione per avere la certezza di andare ai Giochi), l'Italia dal Quirinale si sposterà a Villa Madama, dove il ministro degli Esteri, Franco Frattini, grande appassionato e praticante di sport invernali, porterà con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta e quello con delega allo sport, Rocco Crimi, il saluto dell'intero governo. Il doppio evento (la mattina al Quirinale alle 12 e a Villa Madama alle 14) sarà trasmesso in diretta tv su SKY Sport 24.

Tutti i siti Sky