Caricamento in corso...
25 gennaio 2010

Olimpiadi 2020, Roma approva la sua candidatura

print-icon
gia

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, plaude alla candidatura della Città Eterna

Il Consiglio della Provincia di Roma oggi all'unanimità ha approvato la mozione sulla candidatura di Roma ai Giochi Olimpici. Il sindaco Alemanno: "Rivolgo il mio personale plauso". LO SPECIALE OLIMPIADI

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

COMMENTA NEL FORUM DELLE OLIMPIADI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

"Rivolgo il mio personale plauso e quello di tutta l'Amministrazione Comunale al Consiglio della Provincia di Roma, che oggi all'unanimità ha approvato la mozione sulla candidatura di Roma ai Giochi Olimpici 2020. Soltanto attraverso la coesione degli Enti Locali e delle Istituzioni nazionali sarà possibile raggiungere un obiettivo ambizioso come quello di riportare le Olimpiadi in Italia e nella Capitale" afferma il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

E' stata infatti approvata oggi all'unanimità, dal Consiglio provinciale di Roma, una mozione di sostegno alla candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2020, firmata da tutti i capigruppo e presentata da Andrea Simonelli (Pdl). "Sulla grande opportunità per la capitale e l'area metropolitana, che questo appuntamento sportivo potrebbe rappresentare, siamo tutti d'accordo - dice Daniele Leodori, capogruppo del Pd -. Per questo, anche il Consiglio provinciale ha votato la mozione che impegna il presidente a presentare al Coni, entro le scadenze previste, la candidatura della Città di Roma ad ospitare la XXXIIa edizione delle Olimpiadi e dei Giochi paralimpici.

Le Olimpiadi - sottolinea il capogruppo del Pdl, Simonelli - rappresentano un obiettivo strategico che richiede il sostegno di tutte le forze pubbliche e private territoriali e nazionali, a partire dalle realtà imprenditoriali e sociali di Roma e del Lazio. Le istituzioni devono essere le prime a dare un segnale in questa direzione. "La Provincia di Roma - conclude Leodori - è pronta a fare la sua parte. E' però indispensabile una chiara e precisa disponibilità del Governo a far fronte alle esigenze finanziarie, infrastrutturali e organizzative indispensabili per aggiudicarsi questa opportunità".

Tutti i siti Sky