Caricamento in corso...
10 febbraio 2010

Allarme Vonn-couver: Lindsey potrebbe saltare i Giochi

print-icon
von

Lindsey Vonn: tutti ormai la chiamavano Vonn-couver, come dire che queste Olimpiadi fossero le sue (foto AP)

La star della nazionale statunitense di sci mette in dubbio la sua presenza alle Olimpiadi di Vancouver per via di un infortunio alla tibia destra subito una settimana fa durante gli allenamenti effettuati in Austria: "Potrei dare forfait". LO SPECIALE

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

COMMENTA NEL FORUM DELLE OLIMPIADI

La regina della velocità sugli sci è bionda e con gli occhi azzurri, proprio come nelle favole. Solo che a volte anche le fiabe riservano brutte sorprese e così Lindsey Vonn, donna-copertina delle Olimpiadi invernali di Vancouver, ai Giochi del paradosso (poca neve e tanto mare) potrebbe fare solo una comparsata e non l'atteso matrimonio con l'oro olimpico.

Un infortunio alla tibia destra ha rovinato la vigilia dell'americana, dominatrice attuale dello sci alpino con i suoi due due ori ed altrettanti argenti ai mondiali. Era lei, l'atleta cresciuta sulle colline del Minnesota la star più attesa della XXI edizione della rassegna invernale a cinque cerchi. Forte delle tante vittorie collezionate solo in questa stagione di coppa del mondo, l'americana è arrivata in Canada per fare incetta di medaglie. Gli Usa hanno scommesso su di lei un bel po' di quattrini, e soprattutto la tv detentrice dei diritti olimpici sperava di rientrare delle spese proprio grazie alle prodezze sulla neve della campionessa di casa.

Il soprannome lo hanno già coniato da tempo: Vonn-couver, come dire che queste Olimpiadi puntano proprio sul di lei. "So di essere un modello e di rappresentare lo spirito olimpico" raccontava la sciatrice, pronta sulle montagne di Whistler a regalare il suo show ad un Paese intero. Ora si lamenta, "non so se ce la farò a gareggiare", e la carrozza sognata per tornare a casa assume sempre più le sembianze di zucca.

A due giorni dalla cerimonia di apertura la campionessa 25enne, due volte vincitrice della Coppa del Mondo, ha rivelato di avere subito un infortunio alla tibia destra lo scorso 3 febbraio durante gli allenamenti effettuati in Austria in vista dei Giochi. Interrogata sull'eventualità di un forfait, la Vonn è stata eloquente: "Sì", ha detto, "è una possibilità". La stella statunitense ha spiegato di avere respinto la proposta di un esame radiografico per non avere certezze sull'entità del suo infortunio. "Non voglio sapere nulla. Al momento sono provata emotivamente, ho paura. Non è certo così che si vuole iniziare un'Olimpiade", ha detto.

Tutti i siti Sky