Caricamento in corso...
12 febbraio 2010

Vancouver, si parte. Così su SKY tutto il weekend di gare

print-icon
hoc

Vancouver è pronta per la cerimonia d'apertura, stanotte si parte (Foto AP)

Stanotte la cerimonia d'apertura dei Giochi invernali (diretta su SKY Sport alle 3, su SKY Uno replica alle 12 di sabato). La copertura sarà di oltre 450 ore di eventi live, e più di 2000 ore di programmazione. IL PROGRAMMA, LA GALLERY E LO SPECIALE

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

LE OLIMPIADI VISTE DA GOOGLE MAPS

DA ZOEGGELER ALLA KOSTNER: GLI AZZURRI DA MEDAGLIA

COMMENTA NEL FORUM DELLE OLIMPIADI

SKY lancia la prima Olimpiade al cento per cento. Per la prima volta nella storia della tv italiana le Olimpiadi avranno una copertura televisiva totale, con la diretta di tutte le gare, tutte le medaglie, tutte le imprese degli Azzurri: 5 i canali Sky Sport impegnati nel racconto dell’Olimpiade, tutti in HD, dal canale 206 al 210. La copertura sarà di oltre 450 ore di eventi live, e più di 2000 ore di programmazione. E il telespettatore potrà scegliere, in ogni momento, cosa vedere grazie al Mosaico Olimpico interattivo: cinque schermate a portata di tasto verde consentiranno, per la prima volta in una Olimpiade, di essere in qualsiasi momento registi delle proprie emozioni. E, per non perdere nulla dello spettacolo Olimpico, ecco Gold Alert e Azzurri Alert, che segnalano un’impresa da medaglia o l’inizio della gara di un atleta italiano.



La grande cerimonia del via - Come di consueto, il via ai Giochi verrà dato dalla cerimonia d’apertura, che si terrà al Bc Place Stadium alle ore 03.00 italiane della notte fra venerdì 12 e sabato 13 febbraio (collegamento a partire dalle ore 02.00). Le emozioni dell’inaugurazione potranno essere seguite in diretta su SKY sul canale 206, con il commento di Carlo Vanzini, Nicola Roggero e Thomas Grandi. Dall’International Broadcast Centre, ci saranno Giovanni Bruno, Francesca Mazzalai insieme ad Alberto Tomba e Gabriella Paruzzi. Per chi non  avrà la possibilità di seguire in diretta l’evento, potrà farlo nelle giornata di sabato 13 febbraio. Le repliche integrali andranno in onda alle 07.00 e alle 10.30 sul canale 206 (sintesi alle 17 sul canale 206 e alle 23.30 sul canale 207). La cerimonia d’apertura troverà spazio anche su Sky Uno, (canale 109 di Sky), alle 12 di sabato 13 e alle 14 di domenica 14 febbraio.



Le gare già da venerdì - La cerimonia d’apertura aprirà ufficialmente i Giochi, ma l’Olimpiade avrà un prologo venerdì 12 febbraio, con la prima gara in programma. Si tratta delle qualificazioni di salto con gli sci, trampolino 90 metri, con diretta a partire dalle ore 19 sul canale 206, con il commento di Pietro Nicolodi. Primo collegamento di questa Olimpiade dalle 18 sul canale 206 con lo studio condotto da Giovanni Bruno dall’IBC di Vancouver.

Un lungo weekend olimpico - Sabato 13 febbraio si entrerà nel vivo, con le prime medaglie in palio: nel primo weekend di gare ne verranno assegnate ben 12. Apre la giornata, lo studio da Vancouver alle 18 sul canale 206, poi, su tutte, l’attesa discesa libera maschile, in onda alle ore 20.45 sul canale 206 (ma anche sul canale 207, con la novità del “testa a testa live”, commentato da Mario Cotelli). Il commento della gara sarà affidato a Carlo Vanzini e Kristian Ghedina, a bordo pista Elisa Calcamuggi e Karen Putzer; dallo studio di Vancouver, Giovanni Bruno e Alberto Tomba.

Quella della discesa maschile sarà la seconda medaglia in palio, perché la prima verrà assegnata poco prima, e sarà quella del salto con gli sci. La finale dal trampolino di 90 metri, che si divide in due manche, è in programma a partire dalle ore 18.45, con diretta sul canale 206 (commento di Pietro Nicolodi). Medaglie da conquistare anche nel pattinaggio di velocità, con i 5000 metri maschili, in onda dalle 21 sul canale 209, con il commento di Paolo Leopizzi e Roberto Sighel, a bordo pista Matteo Petrucci.

Sempre alle 21, appuntamento con l’hockey su ghiaccio, con i preliminari del torneo femminile. Di fronte le nazionali di Svezia e Svizzera. Diretta sul canale 210, con il commento di Johnny Lazzarotto e Luca Orrigoni. Nella notte, alle ore 02.00, altra partita da seguire, quella fra Canada e Slovacchia, sempre sul canale 210, con il commento di Johnny Lazzarotto e Adolf Insam. Alle ore 22 sarà la volta del biathlon, con la gara sprint femminile sui 7,5 km. Anche in questo caso si gareggia per le medaglie. Diretta sul canale 208 (dalle 22.30 anche sul canale 206), con la telecronaca di Antonio Boselli.

Nella notte, appuntamento con il freestyle femminile, con la specialità gobbe. Alle 01.30 sui canali 206 e 207 le qualificazioni, alle 04.30 la finale, sul canale 207 (commento di Zoran Filicic). Nello slittino maschile sono in programma le qualificazioni del singolo maschile. Diretta dalle ore 02.00 sul canale 208 (dalle 04.45 anche sul canale 206), con il commento di Nicola Roggero e Stefano Maldifassi, a bordo pista Biagio Maglienti. Alle 02.00 partirà anche la gara di short track, con una finale, quella dei 1500 metri maschili, e i preliminari dei 500 metri femminili e della staffetta femminile sui 3000 metri. Diretta sul canale 209 (dalle 02.35 anche sul canale 206), con il commento di Danilo Freri, mentre a bordo pista ci sarà Pietro Colnago.



Le sei medaglie di domenica - Ricco il programma anche di domenica 14 febbraio : in palio altre sei medaglie. Per il titolo olimpico scenderanno in pista, per lo sci alpino, le specialiste della super combinata. Prima manche in diretta alle ore 19, seconda alle 22, sui canali 206 e 207 (con il testa a testa). Commento Carlo Vanzini e Karen Putzer, bordo pista Elisa Calcamuggi, Kristian Ghedina e Giorgio Rocca, testa a testa Mario Cotelli. In contemporanea, medaglie da assegnare anche nella combinata nordica, con il salto maschile. Diretta alle ore 19 sul canale 208, con il commento di Pietro Nicolodi e a bordo pista, Antonio Boselli. Si prosegue nella combinata nordica -dalle 22.25  sul canale 207 - dove è in programma la 10 km individuale maschile (commento di Pietro Nicolodi e Sandro Vanoi, a bordo pista Antonio Boselli).

Alle 20.10, sul canale 208 spazio al biathlon, con la caccia all’oro nella 10 km sprint maschile. Commento di Pietro Nicolodi e Gabriella Paruzzi, a bordo pista Antonio Boselli e Sandro Vanoi. Alle 21 protagonista l’hockey su ghiaccio, con i preliminari del torneo femminile. Sul ghiaccio, Stati Uniti e Cina, con diretta sul canale 210. Commento Luca Boschetto e Adolf Insam. Sempre per questa disciplina, appuntamento anche nella notte, alle ore 01.30, con Finlandia-Russia. Diretta sempre sul canale 210, con il commento di Johnny Lazzarotto e Luca Orrigoni. Si chiude la competizione riservata allo slittino maschile, che assegnerà le medaglie nel singolo. Diretta dalle ore 22 sul canale 208. Commento di Nicola Roggero e Stefano Maldifassi, a bordo pista Biagio Maglienti e Alberto Tomba.

I brividi sul ghiaccio - Sempre alle 22, spazio al pattinaggio di velocità, con la finale dei 3000 metri femminili. Diretta sul canale 209. Commento Paolo Leopizzi e Roberto Sighel. A seguire, sempre sul canale 207, alle ore 23.30 spazio alle qualificazioni maschili nella specialità gobbe, con la finale alle 02.25 (sempre in diretta sul canale 207). Commento Zoran Filicic. Sul ghiaccio, l’evento che chiuderà la giornata di domenica 14 febbraio: il programma corto a coppie per il pattinaggio di figura. Diretta dalle 01.30 sul canale 209. Commento Danilo Freri e Barbara Fusar Poli, a bordo pista Maurizio Margaglio. Tutti gli eventi avranno riproposizioni integrali e in sintesi, per chi non avrà potuto seguire le gare in diretta, negli orari migliori.

Tutti i siti Sky