15 febbraio 2010

Un cater-Piller d'argento schiaccia le delusioni azzurre

print-icon
pil

Pietro Piller Cottrer ha regalato il primo argento all'Italia alle Olimpiadi di Vancouver (foto ap)

Dopo le brutte prestazioni di discesisti (Heel solo 12esimo) e fondiste (Longa 11ma), il 35enne veneto arriva secondo dietro lo svizzero Cologna nella 15km. Oro per Defago in discesa e la svedese Kalla nella 10km. FOTO, SPECIALE E HIGHLIGHTS

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI


Discesa libera maschile - Lo svizzero Didier Defago ha vinto la medaglia d'oro nella discesa libera maschile alle Olimpiadi di Vancouver 2010. Il 32enne elvetico ha trionfato in 1'54"31 davanti al norvegese Aksel Lund Svindal (1'54"38), argento, e allo statunitense Bode Miller (1'54"40), bronzo. Nessun italiano si è piazzato tra i primi 10. Il migliore è stato Werner Heel (1'55"19), 12° a 0"88 dal nuovo campione olimpico. Quindicesima piazza per Peter Fill (1'55"29), staccato di 0"99, e diciannovesima per Christof  Innerhofer (1'55"58). Lontanissimo Patrick Staudacher (1'57"21), trentacinquesimo.

Sci di fondo 10 km donne -
La svedese Charlotte Kalla ha vinto la gara di sci di fondo dei 10 km. donne a tecnica libera. Medaglia d'argento all'estone Kristina Amigun (che fu oro a Torino 2006), terza la norvegese Marit Bjoergen. La migliore delle italiane è stata Arianna Follis, piazzatasi all'11/o posto. Quattordicesima Silvia Rupil, 17esima Sabina Valbusa, 18esima Marianna Longa.

Sci di fondo 15 km uomini - Prima medaglia d'argento per l'Italia alle Olimpiadi di Vancouver 2010. L'ha conquistata Piero Piller Cottrer nella gara dei 15 km. a tecnica libera di sci di fondo. Successo svizzero nella gara di fondo della 15 km. a tecnica libera delle Olimpiadi di Vancouver. L'oro e' infatti andato al 24enne elvetico Dario Cologna, ex calciatore. Argento per l'azzurro Piero Piller Cottrer e bronzo per il rappresentante della Repubblica Ceca Lukas Bauer.

Snowboard - Nella prova maschile sono gli Stati Uniti ad imporsi grazie al successo di Seth Wescott che precede il canadese Mike Robertson. Bronzo al francese Tony Ramoin.

Pattinaggio velocità
- Nella prova breve, sui 500 metri, la Korea dimostra di essere una delle squadre più forti. Infatti Mo Tae Bum conquista la medaglia d'oro precedendo i giapponesi Keiichiro Nagashima e Joji Kato. L'azzurro Ermanno Ioratti ha chiuso solo al 24.o posto.

Pattinaggio di figura coppie -
E' targata Cina la gara di coppie del pattinaggio di figura grazie al successo di Shao-Zhen e dal secondo posti di Pang-Tong. Medaglia di bronzo alla Germania con Savchenko-Szolkowy. Per l'Italia Della Monica-Kocon si piazzano dodicesimi.

Tutti i siti Sky