Caricamento in corso...
17 febbraio 2010

Neve e vento: il programma dei recuperi delle gare rinviate

print-icon
com

Per il maltempo è stata cancellata la supercombinata, programmi di sci stravolti

Delle quattro prove che inizialmente erano in programma, si è riusciti a disputarne una sola: la discesa libera maschile di lunedì. Condizioni difficili anche per i prossimi tre giorni. FOTO, SPECIALE E HIGHLIGHTS

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI


L'ANALISI DI MARIO COTELLI SUGLI AZZURRI

L'abbondante nevicata della scorsa notte su Whistler ha costretto gli organizzatori a spostare la supercombinata di ieri, martedì. La prova sarà recuperata domenica mentre lo slalom gigante, inizialmente in programma il 21, slitta così a martedì 23 febbraio. Si tratta della terza gara rinviata a causa delle condizioni meterologiche poco favorevoli con neve, vento e pioggia a condizionare il programma a cinque cerchi.

Delle quattro prove che inizialmente erano in programma, si è infatti riusciti a disputarne una sola: la discesa libera maschile di lunedì vinta dello svizzero Didier Defago. I metereologi annunciano condizioni difficili anche per i prossimi tre giorni ma gli organizzatori sono convinti che tutte le prove di sci alpino si disputeranno prima della fine dei Giochi il 28 febbraio.

Ieri è stata cancellata anche la prova di discesa femminile, mentre la supercombinata delle donne resta in programma giovedì, il super-G maschile si svolgerà venerdì e quello femminile sabato. Con la nuova programmazione lunedì 22 non ci saranno gare di sci, si riparte il giorno dopo con il gigante degli uomini. Il 24 sarà la votla delle donne mentre il 26 e il 27 febbraio saranno le giornate degli slalomisiti: prima la gara in rosa e poi gli uomini a chiudere.

Tutti i siti Sky