Caricamento in corso...
19 febbraio 2010

Il biathlon è norvegese: due ori e un argento

print-icon
bia

Un podio particolare: Svendsen vince l'oro, Novikov e Bjorndalen sono entrambi d'argento

Tora Berger nella 15 km individuale femminile ed Emil Hegle Svendsen nella 20 km individuale maschile portano due ori alla Norvegia. Completa il bottino il secondo posto dell'intramontabile Bjorndalen, argento ex-aequo con il bielorusso Novikov. IL VIDEO

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI


Tora Berger ha vinto lo medaglia d'oro nella 15 km individuale. La norvegese, con il tempo di 40'54"8 ha preceduto la kazaka Elena Khtustaleva, argento (+20"7), e la bielorussa Darya Domracheva (+28"2). L'azzurra Katia Haller ha chiuso 18ma, Michela Ponza ventisettesima con oltre minuti di ritardo. Ancora più in fondo Karin Oberhofer (75ma) e Christa Perathoner (79ma).

Tra gli uomini la medaglia d'oro nella 20 km individuale è andata a Emil Hegle Svendsen. Svendsen - che domenica aveva vinto l'argento nello sprint - ha preceduto l'altro norvegese Ole Einar Bjoerndalen e il bielorusso Serguey Novikov, che hanno vinto la medaglia d'argento ex-aequo.

Tutti i siti Sky