Caricamento in corso...
21 febbraio 2010

L'Italia ci riprova, speranze azzurre in supercombinata

print-icon
moe

Manfred Moelgg prova a cogliere la prima medaglia dello sci alpino ai Giochi di Vancouver (Foto AP)

Si parte con la discesa alle 18.30 in cui Fill, Innerhofer, Moelgg e Paris provano ad ottenere un buon tempo in vista dello slalom. Nel pattinaggio velocità impegnata la Simionato, in quello di figura Faiella-Scali, LO SPECIALE, LE FOTO, GLI HIGHLIGHTS

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI


Dopo le delusioni di sabato, l'Italia cerca il riscatto ai Giochi di Vancouver in una giornata non particolarmente favorevole per lo sport azzurro. Si comincia con lo Sci Alpino dove nella Super Combinata Uomini Peter Fill, Critof Innerhofer, Manfred Moellg e Dominik Paris cercheranno di cogliere la tanto agognata medaglia sfuggita a Werner Heel e a Johana Schnarf per pochi centesimi. Apre i giochi la discesa alle 18.30, alle 21.30 la prova di slalom.

Poche le speranze di medaglia nel Biathlon 15 Km uomini dove saranno impegnati a partire dalle 20.00 Mattia Cola, Christian De Lorenzi, Markus Windisch, Lukas Hofer, e Rene Laurent Vuillermoz. Stesso discorso per la prova sui 12,5 Km femminile che vedrà in gara Katja Haller, Michela Ponza, Karin Oberhofer, Christa Perathoner e Roberta Fiandino.

Nel Bob a due sono in programma la 3.a e 4.a manche con l'equipaggio italiano indietro. Mentre nella notte sarà la volta di Chiara Simionato nel pattinaggio velocità. Chiude il programma l'original di pattinaggio di figura con Federica Faiella e Massimo Scali che hanno chiuso il programma obbligatorio con un interessante quinto posto.

Tutti i siti Sky