Caricamento in corso...
23 febbraio 2010

Faiella-Scali quinti nella danza. Oro storico al Canada

print-icon
fai

Faiella-Scali sono arrivati quinti nella finale della danza, specialità del pattinaggio di figura (foto Ap)

La coppia azzurra ha illuminato il Pacific Coliseum migliorando di molto il 13° posto ottenuto a Torino 2006. Ma lo show è tutto dei canadesi Virtue e Moir che hanno regalato al loro paese il primo oro in questa specialità del pattinaggio. GUARDA IL VIDEO

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI


Le medaglie continuano a non arrivare, ma almeno sul ghiaccio l'Italia balla bene. Nel giorno dello show finale della danza, specialità del pattinaggio di figura, la coppia azzurra Federica Faiella e Massimo Scali ha illuminato il Pacific Coliseum, chiudendo al quinto posto: un bel balzo in avanti per i vicecampioni d'Europa che quattro anni fa a Torino non andarono oltre il tredicesimo posto. Una prova entusiasmante che ha concluso la tre giorni di esibizioni dei ballerini sui pattini, e che ha riportato  l'Italia ai fasti di qualche anno fa quando un altro celebre duo, quello formato da Barbara Fusar Poli e Maurizio Margaglio regalava emozioni e podi internazionali.

"Siamo strafelici, essere quinti a un'Olimpiade non è roba da tutti i giorni" dice Scali. La festa vera però è tutta per il Canada che porta sul gradino più alto del podio un duo di giovanissimi, Tessa Virtue e Scott Moir: in un palazzetto gremito e che ha esultato per i beniamini di casa, la coppia ha preceduto i cugini americani Meryl Davis e Charlie White. Bronzo per i russi, dati per favoriti alla vigilia, Oksana Domnina e Maxim Shabalin.

Tutti i siti Sky