Caricamento in corso...
26 febbraio 2010

Slalom, Riesch è d'oro. Ottava l'azzurra Gius

print-icon
nic

Nicole Gius è ottava dopo la prima manche di slalom speciale (foto Ap)

La tedesca vince ancora dopo il primo posto nel gigante. Schild seconda, Zahrobska terza. Nicole la migliore azzurra, più indietro le altre. Pattinaggio: Italia ko con Fabris e Fontana. Nel biathlon vince la Noprvegia. La finale dell'hockey è Canada-Usa

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI


Slalom speciale donne- La tedesca Maria Riesch ha vinto la medaglia d'oro nello slalom speciale femminile alle Olimpiadi invernali di Vancouver. Argento all'austriaca Marlies Schild, mentre il bronzo è andato alla ceca Sarka Zahrobska. Prima delle italiane Nicole Gius ottava. Molto lontane dal pocio anche le altre azzurre: undicesima Manuela Moelgg, diciottesima Denise Karbon, ventottesima Chiara Costazza.

Pattinaggio di velocità - Ennesima delusione per Enrico Fabris. Il pattinatore campione a Torino abdica nel peggiore dei modi anche nell'inseguimento a squadre, eliminato nei quarti con Luca Stefano e Matteo Anesi. Il team azzurro, medaglia d'oro quattro anni fa, ha ceduto nella sfida con il Canada chiudendo in 3'46"35 contro 3'42"38 dei padroni di casa. Fabris chiude questi Giochi da dimenticare con il settimo posto nei 5000 metri, il decimo nei 1500, la rinuncia sui 10.000 e il nuovo ko anche con la squadra. Successivamente anche Arianna Fontana è stata eliminata nei quarti di finale dei mille metri dello short track.

Short track uomini -
Il canadese Charles Hamelin ha vinto la medaglia d'oro nei 500 metri dello short track maschile ai Giochi invernali di Vancouver. Argento al sudcoreano Sung Si-bak (Corea del Sud) e bronzo a un altro canadese Francois-Louis Tremblay, entrambi caduti nel finale di gara. Lo statunitense Apolo Anton Ohno, giunto secondo al traguardo, è stato poi squalificato dai giudici.

Biathlon - La Norvegia ha vinto la medaglia d'oro nella staffetta 4x7,5 di biathlon ai giochi olimpici invernali di Vancouver. L'Austria ha vinto la medaglia d'argento, bronzo per la Russia. Dodicesimo posto per l'Italia.

Hockey maschile -
Sarà Canada-Stati Uniti la finale del torneo olimpico di hockey a Vancouver 2010. Ma i canadesi sono riusciti a conquistare l'accesso in finale solo col fiato in gola: hanno battuto in semifinale la Slovacchia per 3-2, rischiando moltissimo negli ultimi 5', dopo che avevano dominato per tutta la gara. Gli Stati Uniti invece hanno battuto con facilità la Finlandia per 6-1. La finalissima è in programma domenica, ultima gara delle Olimpiadi prima della cerimonia di chiusura.

Snowboard donne - L'olandese Nicolien Sauerbreij ha vinto la medaglia d'oro nello slalom gigante parallelo di snowboard alle Olimpiadi di Vancouver. Sauberbreij ha battuto in finale la Ekaterina Ilyukhina. Terzo posto e medaglia di bronzo per l'austriaca Marion Kreiner che ha superato nella finalina la tedesca Selina Joerg.

Curling donne -
La nazionale svedese di curling femminile conferma il titolo olimpico di Torino 2006 battendo 7-6 il Canada nella finalissima dei Giochi invernali di Vancouver. Le padrone di casa devono accontentarsi della medaglia d'argento. Bronzo alla Cina che nella finale per il terzo posto ha sconfitto la Svizzera 12-6.

Tutti i siti Sky