Caricamento in corso...
13 luglio 2010

Sudafrica contro Roma, ora vuole anche le Olimpiadi 2020

print-icon
201

Le mitiche vuvuzelas accompagneranno gli sportivi anche nel 2020?

Dopo il successo planetario dei Mondiali di calcio, ora il paese di Mandela intende candidarsi per i Giochi estivi del 2020. L'annuncio è stato dato dal responsabile del Sascoc, il Comitato olimpico sudafrican

LO SPECIALE MONDIALI DI CALCIO 2010

IL CONI HA DECISO: ROMA CANDIDATA

Il Sudafrica ha annunciato che presenterà formalmente la sua candidatura per le Olimpiadi del 2020. L'annuncio è stato fatto dal responsabile del Sascoc, il Comitato olimpico sudafricano, Tubby Reddy. La decisione arriva sull'onda del successo oltre le previsioni ottenuto nell'organizzazione dei Mondiali di calcio conclusisi domenica scorsa.

Il presidente sudafricano Jacob Zuma a conclusione del Mondiale di calcio ha dichiarato infatti he la manifestazione è stato un successo e che il Sudafrica può fare un lavoro altrettanto eccellente per le Olimpiadi del 2020. "Abbiamo le strutture adatte", ha detto Zuma. "Galvanizzata" dall'appoggio di Zuma, la direzione del Sascoc si è riunita oggi "per discutere la possibilità" di ospitare le Olimpiadi del 2020, ha detto Reddy, secondo un comunicato del Sascoc. "La nostra intenzione è di mettere a disposizione una città di livello mondiale capace di ospitare i Giochi del 2020", ha aggiunto.

Il Sudafrica aveva perso la corsa per le Olimpiadi del 2004, alla fine assegnate a Atene. In quella occasione Cape Town aveva battuto Johannesburg e Durban nella gara nazionale fra le città da candidare.

GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI DI VANCOUVER

Tutti i siti Sky