Caricamento in corso...
25 gennaio 2011

Olimpiadi di pace, Israele allena i palestinesi per il 2012

print-icon
isr

Storico accordo in vista delle Olimpiadi del 2012 in calendario a Londra

Lo storico accordo è stato siglato a Losanna nella sede del Comitato olimpico internazionale davanti al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, che ha incontrato il presidente del Cio, Jacques Rogge. Mediatore dell'accordo Mario Pescante. FOTO E VIDEO

Israele allenerà i palestinesi per le Olimpiadi del 2012. L'accordo è stato siglato oggi a Losanna nella sede del Comitato olimpico internazionale davanti al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, che ha incontrato il presidente del Cio, Jacques Rogge. Mediatore dell'accordo Mario Pescante, vicepresidente e 'Ministro degli Esteri' del Cio, anche lui presente a Losanna, il quale che ha commentato: "E' un accordo storico".

A Losanna sono stati discussi anche i programmi di collaborazione tra le Agenzie Onu e del Cio per il 2011. Particolare soddisfazione è stata espressa - si legge in un comunicato - per il positivo esito delle iniziative assunte dal Cio per aprire un dialogo costruttivo tra lo sport palestinese e quello israeliano al fine di risolvere i problemi della libera circolazione degli atleti, dei dirigenti e del trasferimento del materiale sportivo palestinese da Israele.

Dopo gli incontri di Rogge e Pescante in Israele e Palestina a fine ottobre dello scorso anno e tenuto conto delle trattative con le massime autorità politiche dei due Paesi, il Cio ha organizzato il primo incontro tra i Comitati Olimpici di Israele e Palestina a Losanna in uno spirito di collaborazione e cooperazione. Un secondo incontro si svolgerà presso la sede del Cio nel mese di marzo per verificare i progressi compiuti.

Tutti i siti Sky