Caricamento in corso...
27 luglio 2011

Londra 2012, dall'arco al pugilato già 42 i pass azzurri

print-icon
cle

Clemente Russo, sinora unico pugile ad essersi qualificato per Londra 2012

Un anno al via dei Giochi Olimpici ma la corsa degli atleti italiani è già cominciata. Qualificati in nove differenti discipline. La maggioranza viene da uno sport di squadra, la pallanuoto, che ha staccato il biglietto battendo la Spagna a Shanghai

Fiona May "salta" con Sky. I Giochi in 3D

Un anno al via dei Giochi Olimpici di Londra 2012, ma la corsa degli azzurri è già cominciata. Sono infatti 42, al momento, gli atleti già qualificati per l'Italia. In nove differenti discipline. La maggioranza viene da uno sport di squadra, la pallanuoto, che ha staccato il biglietto per Londra battendo ai Mondiali di Shangai la Spagna e conquistando la semifinale del torneo.

I qualificati vengono in rappresentanza di 14 regioni: è già quindi un'Italia ampiamente rappresentata dal Nord al Sud alle Isole, sia Sicilia sia Sardegna. In questo momento la regione leader è la Liguria che ha 5 atleti (tutti nel Settebello che in Liguria ha uno storico bacino). Seguono a quota 4 Campania e Veneto (che ne hanno 4 in quattro sport diversi) e Lombardia. I nati all'estero sono 6, di cui quattro nel Settebello. Russo e Grimaldi sono gli unici qualificati a titolo individuale, gli altri hanno conquistato il pass olimpico per la nazione. Nel dettaglio, sport per sport, gli azzurri qualificati al momento.

PALLANUOTO, 13 AZZURRI: Stefano Tempesti, Amaurys Perez, Niccolò Gitto, Pietro Figlioli, Alex Giorgetti, Maurizio Felugo, Niccolò Figari, Valentino Gallo, Christian Presciutti, Deni Fiorentini, Matteo Aicardi, Arnaldo Deserti, Giacomo Pastorino;

TIRO A VOLO, 8 (record eguagliato, il massimo possibile per una nazione): Daniele Di Spigno, Francesco D'Aniello, Luigi Agostino Lodde, Rodolfo Viganò, Chiara Cainero, Ennio Falco, Giovanni Pellielo e Jessica Rossi;

TIRO CON L'ARCO, 6 (record eguagliato, il massimo possibile per una nazione): Guendalina Sartori, Jessica Tomasi, Natalia Valeeva, Michele Frangilli, Marco Galiazzo e Mauro Nespoli;

TIRO A SEGNO, 6
: Giuseppe Giordano, Petra Zublasing, Francesco Bruno, Elania Nardelli, Marco De Nicolo e Niccolò Campriani;

NUOTO, 4: Filippo Magnini, Luca Dotto, Marco Orsi e Michele Santucci (staffetta 4x100);

TUFFI, 2: Tania Cagnotto e Noemi Batki;

NUOTO DI FONDO, 1: Martina Grimaldi;

TAEKWONDO, 1: Mauro Sarmiento;

PUGILATO, 1: Clemente Russo.

NEWS - Londra 2012 made in Italy: un Mondo di Giochi

FOTO - Londra, cantiere aperto aspettando il 2012

Tutti i siti Sky