Caricamento in corso...
02 settembre 2011

Missione 2020, ecco le sfidanti di Roma: c'è anche Baku

print-icon
rom

Il logo del comitato promotore di Roma 2020 (Getty)

Il Cio ha ufficializzato l'elenco della sei città candidate ad ospitare i Giochi della XXIII Olimpiade. L'Urbe se la dovrà vedere con Istanbul, Tokio, Madrid, Doha e con la capitale dell'Azerbaigian. L'assegnazione avverrà il 7 settembre 2013. LE FOTO

NEWS: Giochi 2020: Alemanno ha firmato per la candidatura di Roma - Olimpiadi di Londra? Su Twitter vincono gli Stati Uniti - Fiona May "salta" con Sky. I Giochi in 3D

FOTO: Roma 2020 si affida ai big del capitalismo italiano - Londra, cantiere a cielo aperto aspettando il 2012

Ora è ufficiale: sono sei le città che hanno presentato la candidatura ad ospitare le Olimpiadi del 2020. Lo ha reso noto il Cio, sul suo sito internet, ufficializzando i nomi delle candidate, che sono Roma, Madrid, Tokyo, Istanbul, Doha e la capitale dell'Azerbaigian Baku. Le sei città in questione hanno presentato la lettera di candidatura da parte dei rispettivi Comitati olimpici entro il termine stabilito del primo settembre. L'assegnazione dei Giochi avverrà il 7 settembre 2013 a Buenos Aires, nel corso della 125/a sessione del Cio.

Roma 2020, Alemanno convoca il comitato promotore - "Il 12 settembre ci sarà il consiglio di amministrazione del Comitato promotore e stiamo lavorando per organizzarlo e farlo funzionare". Il sindaco Gianni Alemanno ha tracciato le prossime tappe della corsa di Roma per ottenere le Olimpiadi del 2020, in particolare dopo che il Cio ha ufficializzato le sei candidature. "Dobbiamo procedere con grande attenzione - ha aggiunto Alemanno - e prepararci al 2012 e cioè al momento in cui la candidatura sarà messa sotto attenta analisi da parte del Cio". 

Quale città verrà scelta per ospitare i Giochi del 2020? Dì la tua nel Forum

Tutti i siti Sky