Caricamento in corso...
27 gennaio 2012

Madrid si candida per il 2020. Monti: decidiamo in 15 giorni

print-icon

Il governo spagnolo del premier Mariano Rajoy ha deciso oggi di appoggiare formalmente la candidatura di Madrid ai Giochi olimpici. Il premier italiano dopo il Cdm: Roma deciderà entro i termini, a metà febbraio. IL VIDEO

SPECIALE: tutto sulla marcia verso Londra 2012

VIDEO -
Il sogno paralimpico, verso Londra 2012: tutti i video di "Share your dream"

FOTO -
Quando l'Olimpiade fa la guerra alle guerre - Un 2011 tutto già a cinque cerchi...

GUIDA TV - Obiettivo: Londra 2012 - Le Olimpiadi secondo Sky: così sarà Londra 2012

Il governo spagnolo del premier Mariano Rajoy ha deciso oggi di appoggiare formalmente la candidatura di Madrid ai giochi olimpici del 2020: lo ha annunciato la vicepremier Soraya de Santamaria dopo la riunione del consiglio dei ministri.

Invece la decisione del Governo italiano in merito alla candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2020 "arriverà entro i termini, cioè metà febbraio". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Monti, al termine del Cdm. Monti ha sottolineato che sta "considerando molto attentamente il tema" sulla base degli studi fornitigli.

Madrid sarà in concorrenza nella corsa all'assegnazione delle Olimpiadi 2020 con Roma, Istanbul, Tokio, Doha e Baku. La città sede dei Giochi 2020 sarà designata a Buenos Aires nel settembre 2013 dal Cio. Il governo spagnolo, ha precisato Santamaria, ha approvato la candidatura e le garanzie di accompagnamento chieste dal Cio ai paesi delle città candidate. Oltre a sostenere Madrid l'esecutivo Rajoy, ha aggiunto, "punta a dare un ulteriore impulso alla 'marca Spagna', perché vogliamo che il nostro Paese abbia un marchio di credibilità, di fiducia e di dinamismo".

Tutti i siti Sky